Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 mese fa

Ho conodciuto una ragazza?

Mi sto conoscendo con una ragazza di 35 anni, io 24. Stiamo molto bene insieme, ma alle spalle ha molta più esperienza di me e ha un figlio piccolo. Dice di provare qualcosa per me e ci frequentiamo da due settimane. Con lei è tutto bello, mi ha stravolto la vita a livello sentimentale, era da tanto che non provavo emozioni così forti..ma la mia principale paura è che più avanti possa trovare qualcuno che possa dargli una sistemazione ed io ancora non posso purtroppo e comunque parlare di questo sarebbe ancora troppo presto. 

Aggiornamento:

Non so se darti ragione al 100%. In parte perché in questo periodo della mia vita mi trovo in questa situazione e sono tanto preso e sicuramente non riesco a vedere le cose concretamente. Ma questo non significa che due persone non possono innamorarsi e star bene insieme. Perché focalizzarsi sulla differenza di età? Siete tutti abituati a vivere la vita dicendo "quello va bene, quello invece no", poi magari si finisce per non essersi goduto nulla e trovarsi coi rimpianti. Non esiste solo trombar

Aggiornamento 2:

ci sono tante cose belle che si possono fare insieme alla persona che ami.

Aggiornamento 3:

Sono d'accordo con te anonimo. Hai espresso pienamente con precisione quello che le ragazze di oggi provano come esperienze. Ed è vero che la nuova generazione di oggi prova di tutto! Quando possibilmente una ragazza a 35 anni invece non abbia esperienze di tale portata, sesso trasgressivo ecc... infatti noi abbiamo parlato di questo, che a lei non le interessa se io le posso dare una sistemazione economica, sta benissimo così. Ha un lavoro e si porta avanti. Sto infatti godendomi il momento

Aggiornamento 4:

la cosa raccapricciante è che se provo ad esporre questa cosa a qualcuno tutti mi rispondono alla stessa maniera e le persone che la vedono come te sono veramente pochissime. Mi viene da pensare che ormai tutti vivono guardando in una sola direzione e non cercano di guardare a destra o sinistra. Sono tutti ancorati a quei pensieri preistorici ormai. Fortunatamente ha il padre e se la vede lui, su quel punto di vista infatti sono tranquillo. Ed io non c'entro nulla col bambino, almeno adesso

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    la storia della nave scuola reggeva fino a qualche generazione fa ma ormai le ventenni hanno già provato di tutto, compreso sesso di gruppo, lato a b c, uomini, donne ecc.

    se capita quelle di 35 sono molto meno esperte

    quindi quel discorso non regge

    la differenza di età è di 11 anni quindi non così abissale

    il problema semmai è che lei ha già un bambino e quindi si pongono alcune questioni delicate che si porrebbero comunque al di là dell'età

    le paure per il futuro sono premature.io ti consiglio di vedere come prosegue il rapporto, comunque il bambino avrà anche un padre suppongo quindi non è che tu te ne debba fare carico totale e mi auguro che lei non sia alla ricerca di un bancomat

  • Anonimo
    1 mese fa

    C'è tanta differenza di età, per me non è fattibile

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.