Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 mese fa

è triste che la pseudo-destra in Italia si rappresentata dalla Maglie o da Bannon....?

una volta, nella corrente missina con a capo Rauti (rientrato nel Msi da Ordine Nuovo nel '69), ma anche in movimenti extraparlamentari come Lotta di Popolo o Terza Posizione, si univano alle tesi socialiste del fascismo le analisi e le dottrine spiritualiste di Evola, le quali condannavano, mettendo sullo stesso piano tanto la decadenza del materialismo marxista (all'epoca dell'Urss e del '68) tanto la società dei consumi e dell'individualismo edonistico borghese di matrice americana, si parlava di terza via fra capitalismo e comunismo, di Stato organico, di Nazione Europea.

Oggi invece abbiamo i sovranisti che sono atlantisti e che votavano nel '99 isnieme alal sinistra per bombardare la Serbia, liberisti in economia, che si esaltano per la democrazia, culturalmente americanofili (es. politici come la Santanchè e in generale l'antitesi delle civiltà europea) e con un bagaglio culturale (?) affiliato al liberalismo. Mah....

ps: idem per i pagliacci di Forza Nuova e CasaPound

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Tutti parlano della crisi della sinistra, ma non è che la destra sia messa meglio a livello ideologico. 

  • 1 mese fa

    Sono di dx, quella dx che hai citato tu e che in Italia non esiste da decenni.

    La dx che vorrei sarebbe quella dx sociale che staccandosi dalla visioni dittatoriale del fascismo eleva il popolo e la nazione come cardini.

  • 1 mese fa

    Che mucchio di fesserie. La destra è la fesseria elevata a sistema. in tutte le declinazioni!!

  • BASTA
    Lv 7
    1 mese fa

    Non posso replicare ad uno che usa la grammatica per pulirsi il sedere... 

    Prima o poi faranno una legge nella quale vietano l'uso di internet ai bimbiminkia, perché, di solfe come la tua, la rete ne è ormai satura.  

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.