Problema con mia cognata ?

Salve a tutti, ho un "mezzo problema" con mia cognata. Sono fidanzata da 7 mesi con un ragazzo (abbiamo vissuto tre mesi in quarantena quindi ho iniziato solo da pochissimi mesi ad andarci a casa e conoscere la sua famiglia). Il problema è sua cognata, cioè la fidanzata di suo fratello. Lei è una ragazza molto ma molto ruffiana, sempre con la rispostina pronta, affettuosa con la suocera specie davanti a me, non capisco il motivo, magari mi vede come una specie di minaccia.. Io ho il carattere opposto al suo: sono una ragazza timida, spesso mi sento a disagio perché al contrario suo non so mai cosa dire con i suoi... Sono molto più chiusa rispetto a lei. Ovviamente la suocera preferisce più il suo carattere che il mio. Lei non mi da molta confidenza, solo qualche parolina di circostanza.. Il mio ragazzo non crede che lei sia maligna ma io sento puzza di cattiveria in lei, e secondo lui dovrei farci amicizia io per prima..io non lo concepisco perché secondo il mio pensiero dato che io sono quella nuova dovrebbe essere lei a fare un passo verso di me. Non so come comportarmi.. Consigli?? 

5 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Risposta preferita

    Posso capirti, credimi, io la compagna del fratello del mio compagno, l'ho eliminata dalla mia vita, certo, tu sei fidanzata da poco, noi da qualche anno e conviviamo. Ti dico di stare molto attenta se è ruffiana con la suocera, certo è che dovresti farti conoscere meglio dalla madre del tuo ragazzo. Il mio istinto non sbagliava, la mia presunta ex cognata ha sempre avuto secondi fini e con il tempo poco a poco, ha quasi raggiunto il suo scopo, farmi allontanare, ma non c'è riuscita, non ha fatto bene i suoi conti, perché il mio lui, ha capito che il mio intuito era esatto, e siccome mi ha fatto del male, non vuole che si avvicini più a me, quindi, vacci con i piedi di piombo, se non ti senti di fare il primo passo verso di lei, non lo fare, nessuno può costringere nessuno, e poi, non è detto che tua suocera, non possa apprezzarti con il tempo, tu sii sempre gentile ed educata e vedrai che le cose si sistemeranno.

  • 4 sett fa

    1)non è necessario che facciate sempre incontri con la sua presenza

    2)prova a farle capire che la sua presunta cattiveria non ha senso perché è fidanzata anche lei

  • Anonimo
    4 sett fa

    consocila meglio magari

  • 4 sett fa

    Posso provare ad immaginare l'imbarazzo e il disagio perchè ho un carattere più simile al tuo che al suo. Però io proverei appunto a conoscerla. Non puoi giudicarla (in positivo ma neanche in negativo come stai già facendo) senza averci a che fare direttamente. Ci sta che a pelle non possa andarti tanto a genio specialmente se siete così tanto diverse però prova a sforzarti e magari sarai la prima ad esserne contenta perchè capirai che è totalmente diversa da come l'hai idealizzata. Non alzare così dal nulla un muro perchè in questo caso passeresti tu per la pecora nera e finiresti soltanto per starci male, almeno un tentativo fallo :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • clara
    Lv 7
    4 sett fa

    Ma quanti anni avete? 10?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.