Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiViaggi (Generale)Viaggi - Altro · 1 mese fa

bogotà è pericolosa?

ciao a tutti vorrei andare a studiare spagnolo, stavo pensando di andare per un periodo a Bogotà in Colombia ma tutti dicono che è molto pericolosa

secondo voi è vero?

ci siete mai stati?

com'è messa in LGBT?

perchè sono un giovane ragazzo di 19 anni omosessuale

6 risposte

Classificazione
  • 3 sett fa

    Lascia perdere. Sarebbe meglio tu andassi o in Venezuela o in Nicaragua dove ci sono governi progressisti che rispettano anche i Gay

  • A_Rm
    Lv 7
    1 mese fa

    Mi associo alla risposta di Ste44. Un'altra città spagnola molto consigliata per i corsi di lingua è Saragozza. Capisco che in tempi di Covid non sia facile, ma nell'altro emisfero non è che siano messi meglio. Se proprio volessi qualcosa di più esotico, a questo punto ti inviterei a considerare le Canarie, che sono state una delle regioni meno colpite dalla pandemia.

    In ogni caso, ho un contatto che negli ultimi anni ha trascorso lunghi periodi in America Latina, Colombia compresa. Se mi volessi lasciare il tuo, posso provare a mettervi in contatto tra voi.

  • 1 mese fa

    Se vuoi imparare lo spagnolo perché non vai in Spagna? È più vicina, più sicura, più affine all'Italia e senza problemi di fuso orario... Inoltre fa parte dell'Unione Europea, con tutti i vantaggi che ne derivano per un comunitario in visita.

    Perché scegli di andare in un posto così distante e pericoloso quando hai una nazione migliore in tutto praticamente dietro casa? 

  • Anonimo
    1 mese fa

    ah, cominci proprio bene, lo devi chiedere alla Farnesina, non certo a noi... molto facile quindi che non ti rivedrà mai più nessuno, ben che ti vada ricomparirà sul mercato qualche tuo organo....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    va sfatato il mito della Colombia pericolosissima! Ci son parecchie persone che ci vanno anche per turismo, è proposta da diversi TO, e ha anche ottime recensioni. 

    Se tu vai a Bogotà, e resti in centro e non giri di notte ostentando ricchezza le tue probablità di essere assalito non sono molto più alte di quelle che avresti a Milano. 

    Tanto per dirti, io sono andato recentemente a Città del Messico, altra città che ha fama di essere pericolosissima stando alle chiacchiere di molta gente (che guarda caso molto spesso non hanno mai messo piede in centro e sud america!) che sembrano dire che andare lì significhi non tornare vivi. 

    Ebbene, non ho avuto nessun problema, nè quando sono arrivato (mi sono fermato tre giorni) nè al ritorno del mio viaggio (altri due giorni). Sono uscito anche di sera, ovviamente restando in centro e senza esibire nulla che potesse interessare eventuali balordi , e non ho mai avuto la sensazione neppure di essere in pericolo. tra l'altro c'era parecchia polizia in giro. 

    Quindi, senza voler fare i faciloni, prendi con le pinze quello che ti dice la gente che spesso ragiona per stereotipi. In Usa ci sono persone che sono convinte che ad andare in vacanza in Sicilia si rischi fortemente di essere sequestrati dalla mafia! (sentito di persona!).

    Non sono in grado di darti indicazioni sulla tolleranza verso la omosessualità, ma discerni le notizie legate alla violenza dovuta ai cartelli delle droga (che in genere non toccano gli studenti stranieri che vivono a Bogotà, come i delitti di mafia non toccano i turisti americani!!) e altre notizie sulla sicurezza.  

    Se non vuoi credere a me, cerca su Internet siti (specie di blogger) di gente che c'è stata anche per un certo periodo di tempo: questi di cui ti do il link ci sono stati anche con una bambina!. L'importante è che tu guardi le date, perchè le cose cambiano molto velocemente in America Latina, e la pericolosità di 10 ani fa, non ha nulla a che vedere con la situazione di oggi in Colombia. D'altra parte non è un caso che la Colombia stia entrando sempre di più nei cataloghi dei TO

    Tutti i siti di viaggiatori che ci sono stati recentemente sono concordi nel dire che la fama di pericolosità va in gran parte smentita: 

     https://www.glamcaravan.it/colombia-e-davvero-peri...  

    Tutto questo, ovviamente, al netto di altri pericoli quali il Covid. 

  • 1 mese fa

    La Colombia è molto pericolosa, vuoi un posto tranquillo pieno di italiani? Siviglia, poca delinquenza, citta tranquilla, perché devi andare così lontano e in un postaccio 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.