Chiara ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 mese fa

Pensate che i genitori debbano essere più permissivi o più rigidi con i figli?

Io penso che ci debba essere una via di mezzo, come in tutte le cose. Non devono essere troppo rigidi, devono dare libertà ai loro figli di vivere e fare esperienze senza tenerli sotto una campana di vetro o dandogli  regole e limiti ferrei insomma dare fiducia ai figli  ma comunque non devono essere troppo permissivi devono insegnare ai figli cosa è giusto e cosa è sbagliato e un pò di limiti  ci vogliono non troppono ma ci vogliono. Sia mai che alcuni ragazzi arrivino a fare di tutto perchè i genitori non gli sono stati dietro.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    D'accordo con te, ci vuole la via di mezzo. Nè troppo rigidi e soffocanti, né troppo permissivi e libertini

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ma i primi che dovrebbero essere educati spesso sono proprio i genitori. Molti genitori non sono in grado di insegnare cosa sia giusto e cosa sia sbagliato. 

    Spesso i genitori poco propensi a concedere libertà ai figli sono o estremamente bigotti e ossessionati dall'idea che la gente deve avere della sua famiglia (anche a costo di nascondere gli scheletri nell'armadio), oppure sono persone che quando avevano l'età dei figli si spaccavano di droghe, ne facevano di tutti i colori, sono fieri del proprio passato, ma impongono ai figli di fare le stesse esperienze. Come quei genitori che maltrattano i figli se i figli dicono parolacce o fumano, e poi loro da genitori non danno il buon esempio e dicono parolacce e fumano. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.