Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 mese fa

Dolore a bicipite e spalla alzando il braccio, dura da 2 mesi. La causa essere stata spallata incrociando un'altra persona sul marciapiede?

Aggiornamento:

Oppure una flessione mal eseguita o sforzo con i manubri al bicipite? 

2 risposte

Classificazione
  • Mario
    Lv 5
    1 mese fa

    Ciao, ho sperimentato quasi ogni tipo di dolore e quindi ti parlo da esperto aahhaha

    Non è normale ovviamente, mi viene da pensare a qualche tendine/legamento lesionato o qualche problema a carico della cuffia dei rotatori. Però non puoi far passare 2 mesi senza consultare un medico, rischi di aggravare la situazione se non di far cronicizzare il problema e renderlo risolubile, forse, solo con un intervento chirurgico SE è quello che penso.

    Corri subito da un ortopedico privato, evita di passare attraverso il tuo medico perché ti farebbe fare una lunga e deleteria trafila prima di affrontare il problema, sappiamo la sanità pubblica quanta attesa comporta...

    Un esercizio eseguito male o un carico eccessivo senza adeguato allenamento o per il proprio fisico può certamente comportare traumi simili, soprattutto se ci si allena senza qualcuno che ci segue, come avviene nel 99% delle palestre. Cerca di prestare molta attenzione, non spingerti al limite solo per gareggiare con qualcuno o per bruciare le tappe, focalizzati su poche ripetizioni eseguite tutte bene. Lo dico per te.

    Fammi sapere gli sviluppi se vuoi. Potrei consigliarti un ortopedico, ma dipende anche di dove sei.

  • 1 mese fa

    Si ,se quello che ti ha dato una spallata era Lebron James 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.