CineMAN ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 1 mese fa

#NetflixConsigli | #Alive, di Cho Il-hyung | (re-upload 12) |?

https://www.youtube.com/watch?v=jQ8CCg1tOqc

Youtube thumbnail

Eehh, il cinema coreano mi piace davvero troppo, per quanto riguarda i film originali Netflix orientali purtroppo però quasi sempre è robetta, anche il "Drug King" che consigliai all'epoca alla fine non era nulla di che, gli unici davvero belli che ho scovato su Netflix erano girati da registi famosi come L'immortale di Takashi Miike o The Forest of Love di Sion Sono (due dei pezzi migliori che ci siano su Netflix), quindi dopo un po' ho perso interesse nel recuperare film originali Netflix provenienti dall'Oriente, però cázzo... Esce un film coreano di ZOMBIE, che faccio lo lascio perdere? NO! È uscito ieri mi pare e non ho perso tempo, stasera me lo sono sparato e mi è piaciuto; il film parte da un soggetto semplice ma fortissimo: scoppia un'epidemia di infetti e il nostro protagonista rimane chiuso nel suo appartamento, quindi l'invasione quasi non la vediamo, se di solito i film di zombie raccontano il tutto in scala globale qui fanno una cosa più piccola, diventa quasi un film di sopravvivenza che coinvolge una sola persona, so che è stato fatto un altro film con lo stesso soggetto ovvero "La notte ha divorato il mondo" (che non ho ancora visto) quindi non è così originale come sembra, però il film funziona, a un certo punto il protagonista, che vive in un appartamento in una palazzina, scopre che c'è una sopravvissuta nella palazzina di fronte e tra loro inizierà una specie di amicizia a distanza, questa cosa mi ha [...]

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    [...] ricordato molto un altro film coreano molto diverso ovvero "Castaway on the moon" (MAGNIFICO, ve lo consiglio caldamente), non voglio dirvi altro del film, voglio che lo scopriate da soli, vi dico giusto due cose, una è la scena in cui a un certo punto vabbè riescono a comunicare con due Walkie-Talkie, trovano un modo per scambiarsi il cibo e c'è questa scena dove si mettono a mangiare in contemporanea e il regista decide di fare uno Split-screen coi due che sembra che siano nella stessa stanza a mangiare, scena davvero carina: per il resto ripeto, mi è piaciuto molto il fatto che il film si svolga al 90percento nell'appartamento di lui e il restante 10percento nei dintorni del palazzo, a volte si esce dall'appartamento per recuperare del cibo, cose così, tecnicamente il film è ben girato, non ha virtuosismi tecnici (meglio così, ultimamente mi stanno stufando) se non un paio durante gli attacchi degli infetti, molto brevi dove si usa la telecamera attaccata alla schiena degli infetti, in pratica è una semi soggettiva però con la visuale dietro la nuca... Molto bella la fotografia, gli infetti sono fatti bene, fenomenali gli attori, il film scorre bene, prende parecchio, purtroppo ha un finale banalissimo, cioè mi è piaciuto il pre-finale che sembra sfottere il finale di The Mist, non dico altro per non fare spoiler, nella seconda metà avviene una svolta che lì per lì fai "ammazza!" Cioè è scontato che stia per succedere qualcosa di brutto perché appena si sente parlare di soccorsi pensi appunto "ok, qualcosa sta per andare storto" ed è così, non faccio spoiler ma il film sembra che stia per prendere una piega interessante e invece il motivo per cui uno faccia una certa cosa è banalissimo, magari ne parlo meglio nella parte spoiler, poi il finale... Non dico niente però cázzo, se vedo un altro film di zombie dove alla fine c'è un cázzo di elicottero invado la Polonia (come diceva Woody Allen), BASTA, non se ne può più, però per il resto il film è davvero molto carino, ha alcune forzature odiose tipo lui che GUARDACASO ha un drone, che cùlo! Oltretutto... Questa è una cosa mia ma... Secondo me i film di zombie o infetti recentemente non hanno più un cázzo da dire, davvero quand'è stata l'ultima volta che avete visto un film di zombie veramente originale? Ci sono bei film per carità, i due Zombieland sono divertentissimi, I morti non muoiono di Jarmusch è molto bello, Train to Busan è stupendo, molto bellino il prequel Seoul Station però è davvero dura trovare un film di zombie che possa anche solo far riflettere, non pretendo un nuovo Romero però sarebbe bello! L'unico film di zombie veramente figo che ho visto negli ultimi anni è il giapponese Zombie contro Zombie - One Cut of The Dead che è un film geniale, una commedia zombie metacinematografica che diventerà un cult in futuro, chiaramente non mi sento di citare i film di Noboru Iguchi come Zombie Ass e Dead Sushi perché non sono proprio film di zombie (soprattutto Dead Sushi), ripeto, un giorno mi piacerebbe vedere un film tipo La Terra dei morti viventi, un film di zombi coi contro cogliòni che faccia anche riflettere sulla nostra società

    Link: https://cinemalibero.plus/alive-sub-ita-2020/

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    SPOILER

    Allora, a un certo punto lei decide di uscire dall'appartamento dalla finestra, lui la raggiunge per aiutarla, scoprono che c'è un altro sopravvissuto e si rifugiano da lui, li droga e alla frase "hai un figlio? - no ma sono appena arrivati due bambini" mentre il protagonista crolla addormentato pensi "non è che è tipo un pedofilo? Mò li sevizia" e invece semplicemente vuole dare in pasto la tipa alla moglie zombie rinchiudendola nella stanza con appunto la moglie, riescono a scamparla ma lei decide di farsi fuori e vuole che sia il protagonista a ucciderla, sta per farlo ma a un certo punto guardano fuori dalla finestra e vedono l'elicottero dei soccorsi, per questo dico che mi ha ricordato molto il finale di The Mist ma al contrario, in quel caso lui sparava a tutti convinto che i mostri stessero per mangiarli e invece esce ed erano i soccorsi; poi come ho detto finisce con sto cázzo di elicottero dei soccorsi e vabbè 

  • BASTA
    Lv 7
    4 sett fa

    Segnato anche questo.... spero di trovare un po' di tempo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.