Italia ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 mese fa

L'equilibro?

Sapendo che il blocco ha massa 4,2 kg, che il piano incli- nato ha altezza h=51 cm e lunghezza l= 1,5 m e che la molla ha una costante elastica di 600 N/m, determina: 

A)le componenti del peso del corpo parallela e perpendicolare al piano; 

B)tensione nella corda che sostiene il corpo. C)l'allungamento della molla.

D) In presenza di un coefficiente di attrito statico di 0,23, di quanto si allungherebbe la molla?

Attachment image

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Infilatela intorno al collo quella corda.

  • mg
    Lv 7
    1 mese fa

    sen(angolo) = h / L = 0,51 / 1,5 = 0,34.

    angolo = sen^-1(0,34) = 19,88°;

    F peso = m * g = 4,2 * 9,8 = 41,16 N;

    A)F// = m g sen(angolo) = 41,16 * 0,34 = 14 N;

    F perpendicolare al piano = m g cos(angolo);

    F perp = 41,16 * cos(19,88°) = 38,7 N;

    B) 

    La Tensione della corda è uguale alla F// = 14 N.

     C)

    se il corpo è fermo, in equilibrio, la forza della molla è uguale e contraria alla Forza parallela al piano e alla tensione;

    K * x = 14 N;

    x = 14 / K = 14 / 600 = 0,023 m = 2,3 cm (allungamento della molla.

    D) Con l'attrito che si oppone al moto verso il basso del piano, la molla si allunga di meno.

    Fattrito = 0,23 * F perpendicolare;

    F attrito = 0,23 * 38,7 = 8,9 N;

    Fris = F// - Fattr = 14 - 8,9 = 5,1 N;

    K * x = 5,1;

    x = 5,1 / 600 = 0,0085 m = 8,5 mm; (allungamento molla con attrito).

    Risposta ad un anonimo che insulta continuamente:

    mi chiamo mg.

    Sono una persona fisica. Rispondo ai quesiti di fisica e a volte di matematica e scienze dal 2009. Per me è un modo per mantenermi in esercizio mentale. Spero anche di essere utile per chi chiede in quanto ha bisogno di chiarimenti e non ha nessun altro che possa aiutarlo in materie spesso ostiche per molti. So per esperienza che la fisica è complicata...

    Ciao.

     

  • oubaas
    Lv 7
    4 sett fa

    A)

    componenti del peso del corpo parallela e perpendicolare al piano

    sen Θ = h/l = 51/150 = 0,340

    cos Θ = √ 1-0,34^2 = 0,940

    F // = m*g*sen Θ = 4,2*9,806*0,340 = 14,0 N

    F_l_ = m*g*cos Θ = 4,2*9,806*0,940 = 38,7 N

    B)

    tensione T nella corda che sostiene il corpo

    T = F // = 14,0 N

    C)

    l'allungamento x della molla.

    x = F // / K = 14/600 = 7/300 = 0,0233 m = 23,3 mm

    D)

    In presenza di un coefficiente di attrito μ = 0,23, di quanto (x')  si allungherebbe la molla ?

    F = m*g(sen Θ-cos Θ*μ ) = 4,2*9,806*(0,34-0,94*0,23) = 5,10 N

    x' = F/k = 5,1/600 = 0,0085 m = 8,5 mm

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.