situazione difficile con i genitori?

Sono una ragazza di 30 anni  e ho una di bimba di 3 anni 

da quando sono rimasta incinta la mia vita è cambiata specialmente con i miei genitori.

io al momento vivo con i miei perchè sto aggiustando casa e spero al piu presto di andare a vivere con lui.

Mia mamma si lamenta  per ogni cosa tutto quello che faccio è sempre sbagliato

sono un peso per loro ormai  e non vedono l'ora che io vada via.

Parlano male del mio fidanzato alle mie spalle  non lo sopportano e ogni cosa che fa lui hanno sempre da ridire io ogni volta ci rimango malissimo.

Lui mi ama e io amo lui mi tratta come se fossi una principessa non mi ha fatto mai mancare nulla.

Stiamo insieme da 3 anni e mezzo.

La situazione è davvero molto pesante  sono sempre nervosa  avvolte preferisco stare da sola.

Aggiornamento:

lui vive al momento con i suoi genitori

Aggiornamento 2:

io lo vedo ogni sera che viene a vedere solo la bambina

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Un "fidanzato" ( fidanzamento significa impegno ufficiale a sposarsi...sempre usata male questa parola) che  lascia  ragazza e figlia a vivere con i genitori. Perché LEI sta aggiustando casa, non LORO stanno aggiustando casa. E lui dove vive, intanto? Un tempo si diceva due cuori e una capanna,  qua i cuori sarebbero  tre  ma la capanna è solo per uno, e gli altri due  in parcheggio. O pure lui sta con mamma? Insomma.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Non puoi andare a vivere dove vive lui? O passarci la giornata e tornare a casa solo per dormire?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.