Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 4 sett fa

Dopo uno sbalzo di temperatura quanto tempo impiega un eventuale stato febbrile a manifestarsi?

Si tratta di sintomi che si manifestano immediatamente dopo lo sbalzo di temperatura o possono manifestarsi anche 2/3 giorni dopo lo sbalzo?

In poche parole dopo lo sbalzo di temperatura quanto tempo deve passare prima di poter scongiurare uno stato febbrile?

1 risposta

Classificazione
  • 4 sett fa

    Non è automatico che dopo uno sbalzo termico via sia comparsa di iperpiressia.

    La febbre si manifesta come stato di difesa da un aggressore al corpo umano (batteri, virus, infiammazioni...).

    Dopo uno sbalzo termico non per forza deve comparire febbre perché non c’è nulla che sta aggredendo il corpo. Diverso è se ha preso qualche virus/batterio e i sintomi possono comparire anche fino a 7gg dopo (tempo di incubazione).

    Non è vero che è il freddo che fa ammalare, se venissimo messi in una camera sterile a 5º moriremmo di freddo, ma non accuseremmo nessuna patologia. 

    D’inverno con le alte temperature si tende ad ammalarsi di più poiché la temperatura favorisce la circolazione dei virus e perché col freddo il corso è in uno stato di stress e quindi più suscettibile ad infezioni.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.