Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 4 sett fa

Entrate per favore, aiuto ?

Ieri sera il ragazzo con cui mi frequento da una settimana mi ha prima picchiata in macchina e poi abbiamo avuto un rapporto sessuale non voluto...tutto perché si è ingelosito di un mio ex coetaneo di classe incontrato al cinema...

Adesso sono terrorizzata e anche ieri sera lo ero, non riuscivo a stare in piedi ma mia madre mi ha salvata in tempo, è corsa da me, è malato???

Aggiornamento:

Mi sono sentita come un pezzo di carne usato😰😰😥

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 sett fa
    Risposta preferita

    Se la storia è vera si può dire che hai subito la violenza. Lui è violento e pazzo e sicuramente non ti ama. Non credere mai alle sue scuse. Queste cose non le puoi accettare nemmeno una volta. Ti consiglio di denunciare 

  • 4 sett fa

    Indipendentemente dal fatto che tu decida di denunciarlo o no, devi chiudere la relazione con lui. Ciò che ti ha fatto è tanto. È troppo. Mi dispiace tanto scrivertelo perché immagino quanto tu stia male, ma questo non è amore. Amore è rispetto, dolcezza, delicatezza. Il suo non è amore, è desiderio di possedere.

    Un grande abbraccio

  • 4 sett fa

    Scusa il poco tatto ma se dopo questa cosa non lo mandi a ****** sei tu malata. In ogni caso che sia malato oppure "solo violento" ste cose non si fanno vai a denunciarlo e mandalo a ****** fidati. 

  • 4 sett fa

    Lo devi denunciare, e se ti dice di perdonarlo tu non devi farlo, perchè come ti ha picchiato una volta, lui continuerà a farlo. Lo devi denunciare (so che l'ho già detto) e non devi aver paura di sporgere denuncia.

    Denuncialo e lascialo, ci sono anche altri ragazzi molto più intelligenti di lui.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Devi denunciare questo ragazzo, perché ha abusato sessualmente di te, e nello stesso tempo contro la tua volontà. Non esiste proprio che una persona ti faccia del male, perché sono traumi psicologici questi e nel tempo ti senti uno schifo. Non devi sentirti in colpa, non hai sbagliato tu. Però devi avere la forza di chiudere la relazione sentimentale, perché non è cosa tua.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Lui si che è un uomo 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.