Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 4 sett fa

"tutti meritano il perdono", sei d'accordo?

41 risposte

Classificazione
  • Axel
    Lv 7
    3 sett fa

    No.                                         

  • 3 sett fa

    No. Nel modo più assoluto. Anzi, alcuni e alcune meriterebbero una bella lezione. Altro che perdono...

  • Anonimo
    4 sett fa

    No, non tutti  

  • Paolo
    Lv 7
    3 sett fa

    IN LINEA DI MASSIMA CONCORDO.......SALVO QUALCHE ECCEZIONE, ALMENO PER LA GIUSTIZIA TERRENA..........QUELLA DIVINA NON STA A ME COMMENTARLA...............!!!!!!!!!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    3 sett fa

    Sì,per misericordia tutti,perchè tutti abbiamo bisogno di perdono.

  • 3 sett fa

    A regola  siamo noi che dobbiamo avere l'indole di perdonare a prescindere  che l'individuo  lo meriti  oppure no.

  • 3 sett fa

    No, persone che uccidono non posso perdonarle

  • Anonimo
    3 sett fa

    Ok. 

    Perdono tutti i nazisti ed in particolar modo Hitler per aver ucciso, sterminato e messo in crisi mezzo mondo perché una ragazzina ebrea lo ha rifiutato al liceo.Perdono stupratori, pedofili ed assassini, avranno avuto le loro valide ragioni, poverini.

    Perdono mia moglie che mi ha tradito per tutta la vita da quando ci siamo sposati giovani e mi ha fatto credere che per tutto questo tempo il nostro era vero amore.

    Perdono tutti quelli che mi hanno deriso, emarginato e rovinato le amicizie e le opportunità lavorative e di carriera per pura cattiveria limitando inevitabilmente la mia disponibilità economica e quindi il mio stile di vita, solo perché non la pensavo come loro o non ero loro amico.

    Perdono quel figlio di papà che è andato a festeggiare tutta la serata mentre io lavoravo per pagarmi gli studi ed avere un futuro e poi si è messo alla guida ubriaco fradicio investendomi e paralizzandomi da testa a piedi.

    Perdono gli stupratori che hanno abusato di mia sorella.

    Perdono i bastárdi che hanno picchiato mio padre mentre tornava da lavoro e lo hanno reso storpio rendendolo incapace di venire a correre con me la mattina come abbiamo sempre fatto da quando ero piccolo.

    Fonte/i: C'è un limite a tutto. Anche al Perdono.
  • Anonimo
    3 sett fa

    la domanda che mi porrei è un'altra:ma per forza di deve perdonare?dove c'è scritto?

  • Anonimo
    3 sett fa

    Non saprei perché tanto qui in Italia non perdonano mai per niente nessuno,

    quindi se è meritato o meno non si arriva nemmeno ad immaginarlo.

    In Italia non perdonano proprio nulla, mai.

    Quello che succede è che i più furbi la fanno franca a scapito altrui, ma di perdono non se ne parla proprio: mai, per cose futili e per cose gravi, è lo stesso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.