Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 mese fa

La volontà umana è il libero arbitrio?

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Sì! peccato che la volontà umana non sia libera, è subordinata agli insegnamenti ricevuti.

    E basta pensare ad un bambino che si comporta in una certa maniera perché non ha le idee chiare, altrimenti certi sbagli non li commetterebbe mai.

    Stesso discorso vale per gli adulti: tutti ci comportiamo in base a quello che ci suggerisce la nostra limitata sapienza ma … se escludiamo Priest che in sostanza lui è dio sono la stessa cosa … dovremmo sapere quello che sa dio per comportarci effettivamente nella migliore maniera possibile.

    P.S. Ti invito a rispondere a questa mia domanda ... https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

    Grazie.

  • Anonimo
    1 mese fa

    LA VOLONTA’ DI DIO E LA TUA VOLONTA’

    Dio non ci ha fatto automi ma strumenti della sua volontà dotati di libera scelta di usare questo potere come vogliamo Dio non ci guida ai capricci o alla tentazione Egli ci guida con saggezza Dio ci ha fatto suoi figli e a sua immagine e noi dobbiamo guidare la nostra volontà con la saggezza come fa lui. Non dice alle persone di non usare la loro volontà ed è solo ridicolo denigrare il Padre Celeste per il desiderio interiore è un’impossibilità poiché la volontà è coinvolta in ogni minimo movimento dei muscoli o del pensiero.

    Tutti gli esseri umani hanno desideri che dovrebbero essere trasformati di tornare verso Dio agli esseri umani è stata permessa la delusione dell’anima fatta a immagine di Dio. La tentazione è delusiva compulsiva, conflitti la gioia che ci aspettiamo attraverso questa dovrebbero essere usata per propositi di felicità della verità e non avere la miseria prodotta dall’errore.

    Benché Dio sia il creatore della coscienza, la coscienza vitale dell’uomo va lontano da Lui e cerca l’anima concentrandosi sui sensi temporanei e i sensi.

    CONTATTA PRIMA DIO

    Contatta prima Dio quando tu vuoi raggiungere qualcosa d’importante agisci dopo che tu hai prima contattato Dio Contatta Dio per prima e agisco con la volontà e attività verso il giusto traguardo. Tu non puoi trasmettere il tuo pensiero a un microfono rotto così tu, devi ricordare che non puoi trasmettere la tua preghiera attraverso un microfono mentale che è disordinata e irrequieta, ripara il tuo microfono con la pratica della calma interiore e allora dai a Dio veramente la tua anima e chiamalo.

    Non dare solo metà o trasmettere solo due trasmissioni se Egli non sembra rispondere alla tua chiamata alcuni scappano via similmente se è in effettiva la preghiera una volta che hai portato l’attenzione e scappi via coscientemente trasmetti la tua preghiera a Dio attraverso la tua calma mentale e il tuo microfono.

    Finché udrai la sua risposta, la sua voce molte persone pregano nell’irrequietudine senza determinazione di ricevere una risposta.

    Se uno usa la sua volontà in modo ignorante, produrrà cattive e sbagliate azioni ma se uno è guidato nella sua volontà dalla saggezza, le sue azioni porteranno il bene perché essi sono in sintonia con la divina volontà e sono guidati dalla saggezza. La saggezza guidata auto- iniziata volontà umana e la volontà umana guidata dalla saggezza di Dio e la volontà è la stessa cosa.

    Gesù ha trovato che la sua volontà era completamente guidata dalla saggezza e ha potuto dire all’uomo morto “Lazzaro vieni fuori” e portare a lui la vita o dire “ Oh Padre sia fatta la tua volontà” con la piena conoscenza ha accettato la crocifissione Matteo 26 42”

    Molte persone non hanno compreso il reale significato di “ sia fatta la tua volontà” e hanno predicato una dottrina pericolosa di non usare la volontà Molti altri sono fisicamente pigri e molti lo sono mentalmente e non hanno la buona volontà di avere pensieri creativi o pensieri di emancipazione che li porterebbero al successo.

    La sola salvezza dell’uomo è progredire costantemente nella volontà dinamica la volontà umana tuttavia piena di potere è ancora limitata dalle circostanze del corpo e dai confini dell’universo fisico. La volontà dell’uomo può iniziare ad avere successo nell’attività del corpo sulla terra o trovando il mistero delle distanti stelle ma la volontà divina non ha confini lavora in tutti i corpi e in tutte le cose Dio dice “la c’è la luce” è là c’è la luce Dio lavora in ogni cosa. Quando nella profonda concentrazione la saggezza guidata inflessibile mai scoraggiata determinazione, noi possiamo avere successo con questa volontà se la giriamo intorno ai nobili desideri, allora la nostra volontà diventa uno con la volontà divina.

    La volontà dell’uomo ordinario lavora dentro di lui nei confini del piccolo circolo, nella famiglia nell’ambiente nelle condizioni del mondo il destino e prenatale e postnatale causa ed effetto che governa l’azione, ma la divina volizione può cambiare il destino, risvegliare i morti muovere le montagne e dirgli di gettarsi nel mare e divergere il corso dei pianeti.

    .

  • Anonimo
    1 mese fa

    l'io individuale è la libertà di scegliere il bene o il male, cosa che moltissimi animali non hanno ma dall'altra parte se l'uomo ha piu' diritti li vengono anche datti dei doveri in piu' rispetto alle scimmie perchè sono piu' simili a Dio e quindi hanno un potere che devono usare saggiamente, i comandamenti di mosè sono solamente per l'uomo, se all'uomo non piace il libero arbitrio e la sofferenza creata da esso puo' anche ritornare indietro e divenire scimmia che mangia banane sull'abero pero' perderà la vista della bellezza,dell'arte e dell'amore infinito, la scimmia se vede un quadro di leonardo da vinci ci caga sopra...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.