Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 3 sett fa

Il mare si stava sollevando, agitato da una forza che non proveniva dalla natura, ma era stata causata dall’uomo, si trattava di una specie?

di onda che passando sotto il fondale marino, faceva tremare tutto al suo passaggio ed aumentava la sua forza man mano che avanzava, provocando una grande forza d’urto che è andata a colpire alcune faglie tettoniche. Questo era il risultato di esperimenti nucleari.

In pochi istanti ho visto la superficie terreste, strade, edifici e nuclei abitati venire scossi con forza, ho visto costruzioni crollare, per alcuni attimi ho sentito il rumore del terremoto e quello dei crolli, poi è seguito uno spaventoso silenzio e quindi ho udito i lamenti delle persone ferite.

Ho potuto vedere vari paesi, come in una sequenza e sono riuscita a riconoscerli e ho visto i grandi terremoti che ci saranno.

All’improvviso San Michele mi ha mostrato delle persone: alcune in una cesta pulita ed altre in una cesta piena di fango e San Michele mi ha detto: guarda dentro.

Mio Dio! Il fango ardeva come la lava di un vulcano in eruzione e al suo interno ho visto persone che bestemmiano contro Dio.

Nell’altra cesta ho visto persone che pregavano incessantemente e nonostante si trovassero in mezzo alle tribolazioni, pregavano Dio con grande amore e venivano aiutate e protette perché nonostante tutto, non avevano smesso di pregare.

Qui ha avuto termine la visione.

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 sett fa

    Stanotte hai avuto gli incubi, di sera dovresti mangiare più leggero

  • 3 sett fa

     

  • 3 sett fa

    Le nefaste conseguenze  a lungo termine della legge Basaglia , non sostenuta da servizi di salute mentale adeguati alla gravità delle malattie.

  • 3 sett fa

    Marijuana, hashish, o qulcosa di più pesante?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    Basta peyote.  

  • 3 sett fa

    Okkkkkkkkkkkkkkkkk

  • Vado a leggermi la Bibbia faccio prima 

  • 3 sett fa

    Grazie per la tua testimonianza. Mi pare di capire che si tratta di un invito a stare nella cesta giusta cioè di quelli che pregano. Un invito alla perseveranza

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.