Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureSocietà e culture - Altro · 2 mesi fa

Potrebbe succedere che il covid non sparisca piú?

Leggevo di un inglese che diceva questo. No perchè è parecchio inquietante anche solo se continuasse cosí per altri 10 anni. 

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    https://youtu.be/TjkLQVbzqZU

    Youtube thumbnail

    Paramahansa Yogananda che ha fondato la Self Realization Fellowship SRF di Los Angeles ha creato gli esercizi di ricarica che rigenerano le cellule del corpo quindi la SRF ha messo in rete un video sugli esercizi sono una prevenzione dai virus

    C e un libro sugli esercizi di ricarica di Paramahansa Yogananda ed Ananda

     

    ci sono queste notizie per fortuna per proteggerci

  • 2 mesi fa

    E' possibile, anzi molto probabile che il virus SARS-COV-2 non "sparisca", d'altronde non sono spariti nemmeno i virus della SARS, della "suina", e nemmno quello della Peste (si, quella del '300, del '600, e altri tour famosissimi).

    Questo non significa che si "continua cosi per altri 10 anni". La medicina sta già facendo passi da gigante, sia nella cura che nella prevenzione. Nel momento in cui sarà disponibile un vaccino, come minimo si andrà ad abbattere in maniera importante qualsiasi curva di contagio.

    Nel peggiore dei casi, quindi, è probabile che a lungo andare diventi un virus endemico che come la peste causa qualche morto ogni anno senza però destare particolari preoccupazioni.

    è impossibile prevedere il futuro, ma una cosa che sappiamo guardando la storia (quindi anche in momenti in cui non c'era una risposta proattiva della scienza), è che ogni epidemia è andata, prima o poi, a scemare dalla sua fase acuta, fino a scomparire o quasi.

    Ovviamente ci sono state malattie piu difficili da debellare, che sono quelle che abbiamo combattuto coi vaccini.

    Secondo me verso la seconda metà del 2022 si potrà cominciare un vero ritorno alla "normalità" (che non significa non prendere delle lezioni importanti da questa crisi).

  • 2 sett fa

    tutto prima o poi ha una fine quindi no

  • Beavis
    Lv 7
    2 mesi fa

    Così ci diranno!

    Perchè in troppi ci guadagnano dalla crisi...in primis multinazionali del web, politici, poliziotti e statali che nemmeno vanno più in ufficio!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Fil
    Lv 7
    2 sett fa

    Beh, anche l' Hiv non è sparito ..... la ricerca andrà avanti e l'umanità tornerà a vivere come prima (rifarà gli stessi identici errori, la storia non insegna)

  • 2 sett fa

    Ogni epidemia è finita. Solo che prima dei vaccini sterminava 1/3 della popolazione (sto esagerando ma le malattie facevano molti più danni) e ovviamente tutto è calato ed è diventato trattabile dopo i vaccini. Sono possibili anche i passaggi di specie.

  • Derp
    Lv 7
    2 mesi fa

    Secondo me invece ce ne libereremo

  • 2 mesi fa

    Il cov2 e suoi simili, sono batteri, esistono da che mondo è mondo, il pensiero dell'uomo dall'antichità con Galeno, passando da Nostradamus ed ai moderni scienziati e medici è sempre stato quello di guarire le malattie portate da questi infinitesimali esseri, con il microscopio elettronico si è riusciti ad individuarli, ma con la loro mutazione nel tempo possono regredire o progredire, sta in questi casi sempre agli esseri viventi adottare le dovute misure di sicurezza. Lavarsi spesso mani, indossare la mascherina quando si è a contatto di persone non facenti parte dello stesso nucleo familiare ecc...Anche le guerre provocano morti, ma l'uomo decide sempre di procrastinare la pace per il mero guadagno ottenuto con armi e ricostruzione post bellica e poi si impaurisce di ciò che non vede.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.