Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 3 sett fa

Rispondete sinceramente però ... sono serissima ?

Sono fidanzata da 2 anni io e il mio ragazzo abbiamo entrambi 19 anni , 2 giorni fa eravamo usciti in un paese che non conoscevamo e ci siamo ritrovarti in un vicoletto abbastanza scuro e comunque ci siamo scambiati qualche bacio ma così come sempre , non so cosa è successo ma ci siamo fatti prendere entrambi e abbiamo finito per aver avuto un rapporto una sveltina però si ..non so nemmeno se c’erano telecamere e non so spiegarmi ancora il perché di questo gesto siccome siamo 2 persone che non hanno mai fatto una cosa del genere ... dovrei vergognarmi non so , per piacere non insultatemi .. sono già 2 giorni che non dormo pensando “ se c’erano le telecamere? Perché abbiamo fatto una cosa del genere mai successa ?”

Aggiornamento:

Purtroppo ho una famiglia molto all'antica e per loro "dovrei"arrivare vergine al matrimonio, se sapessero una cosa del genere... non oso nemmeno immaginare 

3 risposte

Classificazione
  • 3 sett fa

    Edit: Se la tua famiglia è anacronistica non deve certo essere un tuo problema. Son liberi di credere cio che vogliono, tu sei adulta e devi decidere per te stessa cosa credere e cosa fare della tua esistenza.

    Per prima cosa, dormi.

    Non hai motivo ne di vergognarti, ne di essere in ansia per delle eventuali telecamere. Essendo in italia, è difficile che in un vicoletto abbastanza secluso ci fossero telecamere, ed anche ci fossero state... hai mai visto la qualità delle telecamere di sorveglianza quando cercando un criminale? ecco... persino nel caso assurdo in cui ci fosse una telecamera fissa puntata esattamente su di voi, non vi riconoscereste a vicenda.

    Registrazioni, poi, che andrebbero visionate solo nel caso in cui fosse stato denunciato un reato proprio in quella zona e proprio attorno al momento del vostro rapporto, perchè altrimenti è facile che siano già state sovrascritte, o che lo saranno presto, le immagini dell'altra sera.

    Parlando del rapporto in se, non c'è nulla di cui vergognarsi. Il sesso è una cosa bella, divertente, e se c'è una cosa piu divertente del sesso, è il sesso trasgressivo, acuito da quella tremolante sensazione di timore, la paura di essere beccati, la consapevolezza di star facendo una cosa "vietata", etc. etc.

    Non vi siete esposti in pubblico, e non avete fatto nulla che potesse ledere al prossimo, non vedo quale vergogna dovrste mai provare. è un bel ricordo da tenersi stretti :)

    Sta pur tranquilla che non hai fatto nulla che non farebbero (o fanno) milioni di altre persone.

  • Le telecamere non le mettono nei vicoli a caso ma solo nei negozi e davanti ai negozi.

    Algernop Krieger 

  • 3 sett fa

    L'importante è sentirsi felici

    Per un attimo svuota la testa Ma come fai a non pensarci mai? A quanto ***** è bella questa vita Dimmi come fai a non pensarci mai A non pensarci mai

    --- spero ti facciano pensare, vivi le cose sul momento non farti pensieri, divertiti fottitene degli altri dei tuoi errori e delle cazzate---

    - Il tre -

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.