ciaociaio ha chiesto in Politica e governoElezioni · 2 mesi fa

le guerre in iraq e libia sono state un errore?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Sono state violazioni del diritto internazionale e umanitario, prima c'erano dei laici regimi, erano delle democrazie? No, erano dei laici regimi statalisti che sono stati rovesciati con il disordine dell'Islamismo radicale finanziato dagli USA per poi occupare i paesi, diventando così i "portatori di ordine". Le dittature io le disprezzo, ma se il prezzo da pagare per toglierle è questo allora è troppo alto. 

  • Sal
    Lv 5
    2 mesi fa

    Dipende da che parte sei , per le popolazioni locali è stato un atto di vero saccheggio delle loro risorse , per noi in Libia la perdita di un alleato nella regione per altri , chi sta saccheggiando un vero affare d'oro.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    la maggior parte delle guerre sono sempre un errore , perche' ammazzarsi quando si puo' trovare un accordo pacifico ?

  • 1 mese fa

    Per l'Italia sono state senza dubbio una truffa, visto che i morti di Nassirya dovevano garantire la sicurezza dei tecnici Agip che lavoravano ai pozzi petroliferi assegnati all'Italia dai "vincitori."

    Al nostro posto e' arrivata la BP (British Petroleum).

    In Libia non dovevamo far altro che difendere i nostri interessi, il che ci avrebbe contrapposto a Francia ed USA, vedi tu che potevamo fare.

    Molto poco anzi niente, solo che adesso e' peggio di prima.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Certo, ma l'islam punirà adeguatamente gli Usa, l'11 settembre al confronto sembrerà un petardo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.