Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaMusica - Altro · 2 mesi fa

Musica; secondo voi perché tutti preferiscono sciocchi tormentoni? ?

Anche io a volte mi sono fissata con delle canzoni orripilanti, ma non per vantarmi, è davvero raro. Specialmente quelle hit estive inascoltabili..

Mi chiedo, cosa piace alla gioventù di oggi di queste specie di canzoni inorecchiabili? 

Per esempio quella cosa di Ana Mena rocco hunt, non so di preciso il titolo, ma si sentiva ovunque e la gente continua ad ascoltarla in macchina.. 

Per non parlare di quella schifezza '' bell'armosfera, ti prego non mi uccidere il mood'', quando la sento ho assolutamente la nausea, quelle canzoni orripilanti ti tik tok, una in particolare ha una base assolutamente imbarazzante e continua a fare''if someone breaks your heart.. '' e ancora altro schifo... Io le trovo assolutamente inascoltabili, e la cosa che odio e che quanto provi a presentare della bella musica, come per esempio brani dei muse, questi guardano con lo sdegno tra gli occhi. 

So bene che non bisogno giudicare, che la musica è una cosa soggettiva, so che sono gusti, però questi continuano a giudicare la mia.. Visto che la maggior parte ascolta quella merd@.

A me le loro canzoni sembrano tutte uguali, non si stano ad ascoltare la stessa cosa ma con base leggermente diversa? Con testo scontato? Che tristezza... Voi che ne pensate? Mi consigliate altra buona musica? 

Aggiornamento:

Quando **

8 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Buona musica ne trovi quanta ne vuoi, tra gli anni '60 e '80

  • 2 mesi fa

    TUTTI ? grazie al cielo per fortuna NO

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Il tormentone è condivisione di uno stato d’animo, quel pezzo fa estate, che per associazione di idee fa spensieratezza, divertimento, vacanza. Se tizio immagina che quel pezzo sia ascoltato e cantato da gente spensierata, un po’ si sente anche lui così nel momento stesso in cui parte il pezzo. 

    Secondo me la spiegazione è questa, aggiungi inoltre che (al contrario di ciò che hai scritto tu) sono pezzi orecchiabili, facili, il più delle volte si prestano a balletti improvvisati e ti rendono immediatamente complice di un’euforia generale. 

    Io mi guardo bene dal demonizzare l’idea del tormentone, è musica che fa perfettamente un lavoro nobilissimo: unisce le persone, le uniforma, dal bambino all’anziano, genera in tante età,storie,vite diverse la stessa voglia di cantare. 

    Se posso darti un suggerimento, quando vuoi spiegarti il motivo di un fenomeno, prova sempre a mettere da parte il tuo gusto, osserva le cose con la massima attenzione senza inquinarle con il tuo disappunto, altrimenti rischi di avere sempre una visione parziale delle cose. Ciao, un saluto!

  • Il motivo è semplice, perché è l’unica cosa che vedono e hanno una conoscenza parecchio superficiale della musica in generale e te lo dico anche io che ascolto il Rap Americano, degli anni ‘80 e ‘90, che è un tipo di Rap che molti non conoscono e che ascoltano in pochi e questo, tra l’altro, è anche il motivo per il quale si ha anche una visione molto superficiale del Rap stesso, che la gente conosce solo per quello che ci sta oggi e soprattutto per le merdate di Trap che ci sono...

    In poche parole ti posso dire che molti giovani ascoltano solo la ***** che c’è oggi perché hanno una scarsa cultura musicale, ma anche perché vogliono entrare nella mischia e, di conseguenza, ascoltare la musica di oggi significa seguire la massa...

    Non so se sono stato chiaro...

    Riguardo le canzoni che hai nominato:

    La canzone “If Someone Breaks Your Heart” si chiama “Savage Love” di Jason Derulo, cantante che trovo di un cringe di quelli assurdi e quella “bell’atmosfera” è di Ghali, ma non mi ricordo il nome e anche la sua musica è assolutamente vergognosa...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    facciamo cosi...vengo a casa tua e butto giù dal balcone il tuo stereo e tutti i riproduttori musicali che hai in casa...poi nel silenzio totale apri le gambe e ti suono col mio sax.

  • Brian
    Lv 6
    1 mese fa

    Il tutto credo sia dovuto a una cultura musicale scarsa se non inesistente, io ascolto un sacco di artisti che su Spotify hanno pochissimi ascolti ma i loro prodotti sono di una qualità di gran lunga superiore rispetto allo schifo commercial che si può trovare nelle tendenze italiane e/o mondiali, io sono un grande estimatore della scena rap americana, soprattutto anni ottanta e novanta, e confermo che i testi attuali sono veramente uno schifo, le canzoni sembrano tutte uguali con una strofa leggermente diversa e basta, quando ascolto una canzone devo percepire le emozioni dell’autore, riesco in qualche modo a percepire che l’autore ci tiene al suo testo e cerca in tutti i modi di trasmettere questo aspetto all’ascoltatore riuscendo nell’intento, nella musica odierna, soprattutto commerciale, questo aspetto manca, sembra indossino tutti una maschera e questo aspetto per la musica è negativo.

  • 2 mesi fa

    Non le preferiscono, sono semplicemente più orecchiabili e quindi per l estate vanno bene e le ricordano tutti...ma nel lungo termine no 

  • mario
    Lv 5
    2 mesi fa

    Hai bevuto il latte amaro stamattina?

    Tra poco non ve le farete più ste pippe mentali, conoscerete meglio la musica e imparerete ad argomentare meglio, si spera

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.