michael ha chiesto in Notizie ed eventiAttualità · 2 mesi fa

Pensieri Complottisti?

Siamo nel 2020 e io ancora mi domando come può certa gente minimamente pensare che il coronavirus sia una facciata per creare un nuovo ordine mondiale oppure pensare che attraverso la distribuzione del vaccino ci sia dietro il microchip sottocutaneo, ma finiamola va. Ci vogliono prove certe che il tutto sia vero. Non mi sn mai affidato ai libri o a racconti di conoscenti nella vita. Il tutto per me è pura fantascienza. Comunque auguro che presto molto presto trovino una cura per eliminare il Covid-19 per sempre.

18 risposte

Classificazione
  • elisa
    Lv 6
    2 mesi fa

    In ogni caso c'è qualcosa che non quadra

  • 1 mese fa

    Certo, i complottisti, o quelli che si fanno domande alternative diciamo, avessero almeno uno straccio di prova !!!

    E tu, Michael, quale straccio di prova hai per asserire che tutto è così come dicono e che non sei mai assalito da alcun dubbio?  Non parlarmi dei camion militari che a Bergamo portavano via le salme per favore, perché quelle salme tu non le hai viste.

  • Non sarà una cosa semplice : NON esiste vaccino per la famiglia dei Coronavirus ( SARS, MERS, CoViD-19, Etc,,, )

  • Anonimo
    1 mese fa

    Il mondo è sovrappopolato, non ci sono risorse per tutti e la parte debole, costosa e improduttiva di ogni nazione sono gli anziani. Se tu volessi eliminare parte di quella popolazione, la soluzione potrebbe essere la guerra. Ma la guerra colpisce tutti indistintamente, anche i giovani, inoltre mette gli uni contro gli altri, crea problemi geografici, politici, militari etc. La soluzione quindi potrebbe essere quella della guerra batteriologica, o, nel caso in questione virologica. Un attacco anonimo e a sorpresa.Tu infetti una serie di nazioni e poi punti il dito contro qualcuno davanti al mondo dandogli tutte le colpe e trovando così il capo espiatorio perfetto (teoria non così improbabile. Es. ricordate la guerra in Iraq, Saddam Hussein e le armi atomiche inesistenti?). E' una ipotesi da non sottovalutare o scartare. C'e' anche un altro elemento interessante. C'e' un romanzo americano di fantascienza del 1981 che parla di un cinese che diffonde nel mondo un virus in grado di causare una polmonite che colpisce solo gli essere umani e che resiste a tutte le cure conosciute. Il virus viene denominato Wuhan perché creato segretamente nei laboratori cinesi vicino alla città in questione. La cosa più incredibile, sebbene scritto quarant'anni fa, è che il romanzo americano di Koontz ambienta la sua storia proprio nel 2020. Complottismo? Non saprei. Tuttavia come dice anche Agatha Christie, una coincidenza è una coincidenza, due coincidenze fanno un indizio. Ai posteri l'ardua sentenza.  

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Luigi
    Lv 7
    1 mese fa

    Speriamo entro il 2022 come prospettato dagli scienziati altrimenti fino a quel periodo vivremo con la paura addosso sperando sempre che capiti ad altri...nell'eventualità che si dovesse propagare come la peste, tanto per essere pessimista, ci vedremo in altra sede! Fraterni saluti!

  • Anonimo
    2 sett fa

    Per me tu ti fai influenzare da tv di regime come Rai 1, Mediaset e la7e dai politici. Pensavo la tua testa e ragiona. Non ti sentire intelligente perchè non lo sei.

  • Paolo
    Lv 7
    2 sett fa

    I CINESI INTANTO STANNO ROVINANDO L'ECONOMIA MONDIALE ED UCCIDENDO UNA MOLTITUDINE DI INNOCENTI. POI QUANDO LE ECONOMIE SARANNO COTTE  E DECOTTE COMPRERANNO TUTTO A PREZZI RIDICOLI E CHI SARA' ANCORA VIVO DOVRA' VIVERE ALLE LORO DIPENDENZE............!!!!!!!!!!!

  • 2 mesi fa

    Beh su certe cose ti do ragione, ma chi fa complottismo su questi argomenti io proprio non li digerisco che almeno avessero uno straccio di prova. La mia domanda era incentrata anche su questo. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io penso che la vita sia questa. Le persone si sono svegliate adesso che esistono i virus nel mondo, contagiosi o meno. Nella storia ci sono sempre stati eventi così, solo che non essendoci molti canali di informazione le persone comuni ne erano meno informate. In più, la diffusione dei virus è molto più avvantaggiata nei giorni nostri con il turismo. Che posso dirti, si campa.. del resto mi sembrano sempre le solite cose.

    Un grandissimo dispiacere per le persone che non ci sono più, e per quelle che verranno. Il covid ha anche dimostrato la disastrosa disorganizzazione delle nazioni.

    Il tg non ne parla molto, ma da altre parti il covid ha fatto uno sterminio di persone, ci sono un sacco di problematiche peggiori delle nostre. Paesi governati da barbari che pensano solo al loro interesse. Guarda.. non voglio dire altro.

    Di fatto, ci sono un sacco di nazioni che hanno nascosto i risultati reali dei tamponi, nascondendo prove (In parte anche da dove tutto ha avuto inizio, eee.. la cina). La cina odora di marcio, è questa la verità, non tengono all'igiene, e la loro popolazione è trattata come carne da macello. è stata anche l'unica nazione a incolpare noi.. che nazione sudicia. (Non mi riferisco mai a chi ci abita, ma chi governa). Siamo nel 2020, quasi 2021, non sembra vero?.. Dov'è quel futuro che tanto sogno, Spazio: ultima frontiera. ... (1966).

  • Anonimo
    4 sett fa

    Mi cerchi lontano ma ti sono vicino, negli anni futuri molte volte ancora mi troverai sul tuo cammino

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.