asso
Lv 7
asso ha chiesto in Mangiare e bereBirra, vino e alcolici · 2 mesi fa

È tempo di vendemmia: hai mai fatto il vino con le tue mani (o piedi)?

Quale uva hai usato?

Nella mia famiglia si usa la Falanghina, quest’anno il Montepulciano. Trovo sia un’attività molto divertente, anche se il mio ruolo è limitato al supporto morale, ogni tanto faccio una comparsa chiedendo se tutto procede bene. 

Eh vabbè, si fa quel che si può.

Tu saresti in grado di trasformare l’uva in vino? 

Attachment image

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Ho ricordi molto belli di quando seguivo mio nonno nella vendemmia, da bambina...

    Aveva un vigneto di uve Chardonnay, e già da agosto-settembre si iniziava a raccoglierle e a prepararle per la pigiatura...

    Tutto a mano (le quantità erano tutto sommato modeste e non potevamo permetterci "macchinari" particolarmente avanzati), ma era una festa per tutta la famiglia...

    Ovviamente era poi mio nonno ad occuparsi delle fasi successive - fermentazione, rifermentazione, imbottigliamento, invecchiamento...

    E il risultato finale era sempre eccellente - sapeva anche dell'amore che mio nonno metteva nel coltivare ogni singola pianta, se mi passi il sentimentalismo :)

  • 2 mesi fa

    Ebbene sì, da ragazzo aiutavo mio padre a raccogliere l'uva e pigiarla nelle tinozze, bei ricordi, grazie asso 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.