Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 2 mesi fa

Opinioni sui politici?

GIUSEPPE CONTE: sempre piuttosto pacato ed educato. Pur avendo commesso vari errori, ha affrontato la pandemia meglio rispetto ad altri paesi. Merita un bel 6 pieno

MATTEO SALVINI: ormai in costante calo. Alcune sue affermazioni (ad es. il dire che stringe volentieri la mano e rifiuta il saluto col gomito) non l’hanno aiutato, così come le esagerate aspettative per le regionali (a tutti gli effetti si è trattata di una vittoria per il cdx, che è riuscito a strappare una regione, ma ben lontana dal 7 a 0 tanto ventilato da Salvini). Non oltre 4,5

NICOLA ZINGARETTI: anche lui di errori ne ha fatti parecchi, dalle mascherine mai arrivate agli aperitivi sui Navigli (di cui ha provato a dare la colpa alla regione Lombardia) fino ad arrivare all’affermazione “se al governo ci fosse stato il cdx sarebbe stata un’ecatombe” (perché 36 mila morti cosa sono stati?). Non merita più di 4,5

LUCA ZAIA: penso che i risultati delle regionali parlino da sè. Forse il miglior governatore che ci sia mai stato in Italia. Lo vedrei bene come leader della Lega al posto di Salvini. Merita un bel 9 (tolgo un punto per la gaffe su Eracleonte)

LUCIA AZZOLINA: certo non si è ritrovata ad affrontare una situazione facile (chiunque al suo posto avrebbe commesso errori) e per questo un po’ mi fa pena. Tuttavia, è innegabile che quanto fatto per la scuola sia gravemente insufficiente: linee guida confuse arrivate all’ultimo, istituti costretti ad arrangiarsi, banchi con le rotelle. Voto 4,5

Che ne pensate?

Aggiornamento:

DAVIDE ARI ti ringrazio per la dettagliata risposta. In effetti su Conte hai in parte ragione: un po’ banderuola lo è stato, appoggiando prima un governo di destra e poi uno di sinistra, però a questo punto la critica dovrebbe essere estesa più in generale a tutti i 5 stelle. Sulla gestione della pandemia sono stati certo commessi errori, ma se paragonato a Trump, Bolsonaro o Johnson dobbiamo ammettere che tutto sommato Conte se l’è cavata. Forse più avanti pubblicherò altre opinioni, spero di 

Aggiornamento 2:

avere ancora il piacere di confrontarmi con te in futuro

2 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Per me sei molto generoso.

    Conte. Quasi sempre pacato ed educato, ma anche equilibrista della politica, il solo Presidente del Consiglio ad essere passato nella storia della Repubblica direttamente dal governare, se pure sostenuto dallo stesso partito (I Cinque stelle), con il supporto di un partito (Lega) al supporto di un partito completamente opposto (PD): complice di Salvini nel fermare gli sbarchi (ammesso e non concesso che fermare gli sbarchi fosse un reato) si è dato da fare insieme alla combriccola che lo sostiene per farlo processare un annetto dopo sulla medesima questione; questo la dice lunga sulla dirittura morale di questo personaggio. Ha gestito malissimo la situazione del Covid, non prendendo alcuni provvedimenti logici e di buon senso e facendo ricadere sui cittadini le pesanti inefficienze della sua gestione. Il fatto che anche in altri Paesi europei abbiano gestito male la faccenda non lo giustifica. Nessuno lo ha costretto a stare lì. Voto: zero spaccato...

    Salvini. Personaggio ondivago, capace di sparare oggi A e domani non A, ottimo a fiutare cosa le persone intendano sentire dire, ottimo comunicatore, ma personaggio incapace di tenere una linea politica decisa e coerente. Il suo cavallo di battaglia, ossia la lotta all'immigrazione, sulla quale si è mosso comunque con una certa decisione (a mio avviso eccessiva da un punto di vista mediatico) ormai è in secondo piano rispetto alla questione di come gestire il covid, nella quale ha dimostrato tutta la sua altalenanza, e ciò vale anche per i governatori delle regioni che lo hanno seguito, tipo Cirio e Fontana. Voto: 2

    Zingaretti. Il nulla del nulla, complice dello scempio che stanno facendo sulla nostra pelle e incapace di dire una cosa intelligente che sia una. Inclassificabile a meno di non introdurre il sotto zero...

    Zaia. Ha fatto di testa sua, non seguendo la linea di Salvini, non è un genio, ma in questo mondo di folli spicca come tale per il suo pragmatismo e il suo buon senso. Non è male nemmeno a livello comunicativo. Voto 7. Anche io me lo vedrei bene al posto di Salvini.

    Azzolina. Classica arrivista che insegna un paio di anni per poi cercare di spiccare il balzo nella carriera di dirigente. Miracolata si è trovata senza averne le qualità a fare il Ministro dell'Istruzione, oltretutto in un periodo in cui la situazione si è rivelata difficile. La storia dei banchi a rotelle fa ridere i polli. Le riconosco comunque l'impegno, in fondo ha provato davvero ad organizzare la scuola, certo alcune misure sono palesemente inadeguate, ma alla fine non era lei a doversi occupare del problema principale, quello dei trasporti pubblici. Voto 3.

    E se ti sembra che i miei voti siano ingenerosi e pensi che siamo tutti bravi a parlare, ti dico che nessuno li ha costretti a stare lì e che i disastri che stanno combinando ci stanno mandando a rotoli da un punto di vista non solo economico ma anche dei diritti e della salute psicologica e fisica. Penso che un giorno, quando finalmente la verità salterà fuori, quasi tutti questi personaggi, certo Conte e Zingaretti, saranno condannati dalla storia.

    Ciao :-)

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ecco perché l'Italia va male perchè si danno i voti a casaccio. Meritano tutti 0 compreso quel megalomane di Zaia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.