Perché i musulmani non sono disposti a dialogare con noi occidentali?

Ho discusso con un musulmano che si diceva razionale e mi ha insultato chiamandomi idiota e imbecille. E per giunta ha pure detto che sono io ad averlo offeso, quando non ho mai insultato nella conversazione avuta con lui.

Ora mi ha bloccato e non posso nemmeno rispondergli. Se è questa la visione che i musulmani hanno della libertà di espressione, che ci stanno a fare qui in occidente? Perché non tornano in Arabia a bere urina di cammello e a lapidare le adultere?

Aggiornamento:

Priest io ho conosco l' islam perché sono stato musulmano. Trovo veramente stupido da parte di certi musulmani contraddire chi contesta l' islam dicendo che non conosce l' islam. È solo una scusa per prendersi la ragione. 

17 risposte

Classificazione
  • Errore
    Lv 6
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Se vai nei loro paesi devi rispettare le loro tradizioni altrimenti ti ritrovi dentro un kebab!

    Se vengono loro nei nostri paesi dobbiamo rispettare le loro tradizioni e nascondere le nostre altrimenti ci ritroviamo dentro un kebab!

    Alle fine siamo sempre noi che dobbiamo rispettare loro altrimenti kebab...

  • Anonimo
    2 mesi fa

    l'unico musulmano buono è un musulmano morto.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Finché non ci sarà l'occasione giusta, a noi cristiani gli islamici ci rispetteranno come popoli del libro, ma quando finalmente arriverà l'occasione giusta ci costringeranno a scegliere se restare cristiani o convertirci alla vera fede (la loro) e se non ci convertiremo hanno l'obbligo di ucciderci, ordine del loro Dio.

    Noi tutti non islamici siamo miscredenti ai loro occhi ed è un dovere di ogni buon musulmano uccidere i miscredenti, e quando moriremo il loro Dio Allah ci farà gustare in eterno le pene dell'inferno.

    Gli islamici sono nemici che ci stiamo portando in casa, e se ne stanno rendendo conto i francesi che ormai ne hanno milioni dentro casa loro, vedrete quante tragedie verranno da questa orda fanatica.

    Non vi fidate dei musulmani moderati, il loro apparente moderatismo è solo una tattica per non allarmarci prima del tempo.

  • 2 mesi fa

    Perché molti di loro si sono fatti "inculcare" in testa che solo la loro religione è legittima: gli altri siamo infedeli e loro nemici, da convertire o uccidere (più o meno come ragionavano i "Conquistadores" spagnoli che hanno sterminato le popolazioni del Sudamerica...).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Se interagiscono con te in questo caso su questo sito.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Attenzione,la scimitarra è pronta...dialogano tagliando la testa.

  • Dipende da persona a persona. Ho trovato diversi Musulmani con cui era davvero molto piacevole dialogare ed erano ottimi oratori e altrettanto ottimi ascoltatori, con una mente decisamente aperta, mentre altri... stendiamo un velo pietoso. Ciò che ho notato nella mia (poca) esperienza, è che non ho quasi mai trovato vie di mezzo.

    Ora capisco l'irritazione, ma perché prendertela con tutti per quel che ha fatto uno? e perché metterla sul razziale con "Perché non tornano in Arabia a bere urina di cammello e a lapidare le adultere?" Magari avrà avuto dei motivi (magari qualcosa che hai detto o fatto, o qualche incomprensione o fraintendimento). Io che dovrei dire di quei Cristiani che mi hanno bloccato senza rispondere alle mie richieste di confronto (fatte più che altro per assicurarmi di non aver fatto loro dei torti inavvertitamente)? di tornarsene in Galilea a fare chissà cosa o dovrei avercela con tutti i Cristiani?

    Il fatto che tu sia stato Islamico, non vuol dire che tutti gli Islamici siano come eri tu, ammesso che tu sia stato come ora ti lamenti che siano i Musulmani.

  • 2 mesi fa

    Più che la religione è il grado di civiltà. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Quelli che dici tu sono i musulmani integralisti, ortodossi, estremisti, fanatici, non democratici, non evoluti e non laici, e soprattutto contro la libertà altrui, e ci sono in tutte le religioni monoteiste individui di questo tipo, cristiani compresi ovviamente, basta vedere ad esempio quei minorati mentali babbuini del family day, e ti parlo in maniera imparziale e razionale essendo io contro tutte le religioni monoteistiche (credo ma in diverse altre cose), tuttavia di tali religioni ne rispetto quegli adepti che, sia che siano cristiani e sia che siano musulmani o ebrei, sono comunque aperti, evoluti, laici, razionali, democratici, illuminati, progressisti e rispettosi del credo, del culto, della cultura e della libertà altrui, e molto probabilmente il musulmano con cui hai discusso non faceva parte di questi, anche se si definiva razionale, o magari involontariamente lo hai offeso, non so, non ho letto al vostra conversazione, quindi non posso sapere bene chi dei due abbia ragione e chi no (almeno dal mio punto di vista), comunque ti posso dire che io personalmente mi sono imbattuto sui social in molti musulmani che a livello di mentalità erano praticamente a livello degli occidentali progressisti, anzi, ti dirò di più, in fatto di mentalità erano molto ma molto più occidentali loro degli occidentali cristiani/cattolici di destra come i leghisti o altri cerebrolesi come quelli che ho citato prima.

  • Priest
    Lv 5
    2 mesi fa

    .....se vai da loro se non ti convertì sei morto...effettivamente nei suoi insulti ti ha fatto capire che tu non conosci l islam

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.