Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 2 sett fa

Si può vivere senza certezze 🤯?

Prendendo atto che il Caso imperversa sulla nostra vita e che l'avvenire è Imprevedibile?

Domanda ispirata da una valida di Sanguanel. 

Ciao a tutti 🤗

Aggiornamento:

Mich è tutto il resto che preoccupa...

Aggiornamento 2:

Noah, mi dispiace, è terribile!

Aggiornamento 3:

Specchio, triste ma vero.

Aggiornamento 4:

È sparita la risposta di Noah 😪

Aggiornamento 5:

Allegrondo, la fede forse 😸

Aggiornamento 6:

Specchio grazie a te e a tutti. Belle risposte. 

15 risposte

Classificazione
  • 2 sett fa
    Risposta preferita

    “Vegliate, dunque, perché non sapete né il giorno, né l'ora”.

    Questo dovrebbe essere il memento di ognuno. 

    Ogni certezza che ci costruiamo è un'illusione che ci permette di andare avanti: i progetti, gli obiettivi, ci servono per non cedere alla disperazione della totale insensatezza e imprevedibilità di tutto.

    E' questa l'unica certezza: che poco o nulla è nelle nostre mani, nelle nostre decisioni e che ogni cosa, in un momento solo, potrebbe naufragare.

  • 2 sett fa

    L'unica cosa certa nella vita, è la morte

  • Paolo
    Lv 7
    2 sett fa

    NO............................!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Leo
    Lv 4
    2 sett fa

    Il rispetto del decalogo porta all'incertezza quotidiana, nel senso che se rispettate il decalogo, Dio vi farà succedere una montagna di meraviglie, imprevedibili. Ci credete, credete in quello che scrivo, ma preferite acquistare le Mercedes false per ascoltarne il rombo cinese ! 

    @Specchio la tua risposta è precristiana. Con la resurrezione di Cristo l'uomo non ha più una sola (franabile) possibilità, ma può... "risorgere" tutte le volte che vuole

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 sett fa

    Riflettendoci, chi può dirsi veramente certo di qualcosa? Di fatto nessuno ne ha. Al tempo stesso, trovo veramente difficile condurre un'esistenza senza il nostro piccolo castello di convinzioni. Ci buttiamo in percorsi, facciamo scelte, costruiamo rapporti, perché spinti dalla certezza di sapere ciò che vogliamo; che sia a lungo termine o estemporanea non ha la minima rilevanza.

  • Lucia
    Lv 4
    2 sett fa

    Non c e mai niente di certo in questa vita.

    Solo la morte è certa

    Nel frattempo che siamo in vita cerchiamo di vivere al meglio 

  • Anonimo
    1 sett fa

    Quoto Michel    perfetto.

  • 2 sett fa

    Uhm, e l'alternativa quale sarebbe? :')

  • wanial
    Lv 7
    2 sett fa

    se si sogna ad occhi aperti e si toglie lo sguardo e l'attenzione dovuta a quello che ci circonda o a chi ci sta vicino si vive avvolti  nelle nuvole create da noi, ma non esiste certezza in tutto, ma solo che siamo nati e che non si sa quando spariremo , questa fine sappiamo che ci sará ma non sapremo ne' quando, né come e né'dove.....spesso sappiamo anche che la stiamo sfiorando la fine, ma ancora  non é ora...meglio godere di quello che abbiamo e guardare con un pizzico di ottimismo finche'  lo possiamo avere.....

    ne ho visti e vissuti da vicino troppi casi di chi apparentemente sembrava  avere la sua giovinezza nel pieno,,poi all'improvviso la fine....meglio non avere certezze in toto, nessuno ce ne dá la certezza a livello personale, ma cercando di inculcare in tutti ottimismo  e viviamo in pieno i momenti positivi

    ps...per rispondere con poche parole alla tua domanda..credo di si delle piccole certezze giornaliere e momentanee...ma una vita di certezze no assolutamente, nulla é certo, magari lo si immagina e si vuole credere che lo sia certo..altro modo di vivere 

  • 2 sett fa

    Si rischia la certezza nell'incertezza per inseguire un sogno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.