Stellina ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 mese fa

Il mio cane.. Ho bisogno di consigli?

I miei genitori si sono trasferiti in un'altra casa. Il cane è strano non vuole scendere o salire le scale per andare a fare i bisogni nell orto. Sta sempre nella cuccia non è più attiva come prima. Secondo voi è normale? È cresciuta 12 anni in una casa a piano terra dove andava in giardino quando gli pareva.. Ora non vuole uscire nemmeno fuori al balcone. Mi padre la prende in peso per andare a fare i bisogno.. Aiuto accetto consigli e pareri. Purtroppo io non posso stargli vicino per lavoro e ha subito anche questo distacco. Ps l'appetito non gli manca 

12 risposte

Classificazione
  • Paolo
    Lv 7
    2 sett fa

    STA INVECCHIANDO E COME GLI UOMINI E' UN ABITUDINARIO E NON ACCETTA NUOVE ABITUDINI................!!!!!!!!!!!!!

  • 1 mese fa

    Se ha dodici anni il motivo potrebbe non essere legato a quello...comunque i cani sono molto abitudinari gli avete fatto fare un grosso cambiamento ma le scale se sono tante non si fanno fare a un cane di dodici anni...

  • 1 mese fa

    12 anni per un cane sono la nostra terza età quindi vecchiaia

    Non hanno voglia di muoversi, perdono l'appetito, tendono a stare soli, hanno incontinenza sia per urine che feci, purtroppo i loro acciacchi della vecchiaia

  • Davy
    Lv 5
    1 mese fa

    A 12 anni un cane è anziano. Potrebbe avere difficoltà motorie e avere dolori nel fare le scale, e potrebbe trovarsi disorientata nella nuova situazione con la barriera di non avere più accesso liberamente al giardino.

    L'apatia potrebbe derivare anche dal fatto di non vederti più e di non avere abbastanza attenzioni da chi la accudisce in tua assenza.

    I tuoi genitori dovrebbero portarla fuori diverse volte al giorno anche solo una decina di minuti per rompere la monotonia e  farle incontrare suoi simili. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Ma non la portate a fare passeggiate fuori? 

    Cioè il cane sta sempre in casa ed esce solo nell’orto per fare i bisogni?? Non va bene! Si annoia e diventa apatico. 

    Magari tra il trauma del trasloco e l’età che inizia a farsi sentire, potrebbe avere bisogno di tempo per adattarsi e meno esigenza di stare fuori a lungo; questo ci può stare. Però un paio di passeggiatine mattina e sera dovrebbe comunque farle. 

    Portatela fuori a camminare, non relegatela solo a casa e giardino

  • Bruno
    Lv 7
    2 sett fa

    ha paura delle cose nuove......prima conosceva tutto....ora no

    timidezza e paura

  • 4 sett fa

    si deve abituare,ti devo insegnare propio tutto?

  • 1 mese fa

    Io non comprendo proprio l'egoismo di certa gente.. cambiare casa senza considerare minimamente il disagio che sareste andati a provocare alla vostra amata cagnolina anziana!!Avreste dovuto portarla con voi ogni qualvolta andavate a visitare un'eventuale casa,per vedere la sua reazione,valutando l'intensità del suo scodinzolare, monitorando la spontaneità con la quale esplorava con curiosità le stanze,annotandovi in un'agenda i dati relativi a ciascuna casa ed il comportamento tenuto dal cane.Ma voi ovviamente avrete tenuto in considerazione solo ciò che importava a voi ed alle vostre tasche,dando maggior importanza all'anno di costruzione della casa,al numero di stanze,alla grandezza,alla sua collocazione ed al prezzo!Quando avreste potuto attuare questi semplici consigli che vi ho suggerito io,chiedendo anche un mutuo un po' più alto a costo di indebitarsi fino al collo,ma per amore del proprio cane questo e tanto altro ancora!!!Ma voi l'amore per il proprio animale neanche sapete cosa sia. . .che egoismo umano!Quanta tristezza!Non ti viene in mente che, potresti prenderti un periodo di aspettativa non pagata a lavoro per poter accompagnare gradualmente la tua cagnolina in questo percorso di accettazione della nuova abitazione che, le ha imposto contro la propria volontà lo sconvolgimento totale di tutte le proprie abitudini di vita???

    Fonte/i: Ironia o folle animalismo?
  • Evidentemente le dovete dare un pò di tempo per abituarsi alla nuova casa ma, a mio avviso, non forzarla mai altrimenti quella nuova casa gliela farete odiare e la situazione peggiorerà sempre di più. Cià!

  • nur
    Lv 6
    1 mese fa

    Un cane di 12 anni , quindi ufficialmente anziano, che cambia casa ha tutte le ragioni del mondo per essere sofferente nel nuovo ambiente, sono come i nostri anziani, che se gli cambi abitudini e ambiente dove vivono non si ritrovano, diventano nervosi e perdono l'orientamento.

    Dì ai tuoi di portare pazienza, aiutarlo ad ambientarsi senza forzarlo, portalo a fare i bisogni di peso se serve, e fare di tutto per mantenere gli orari e le abitudini che ha sempre avuto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.