Kiki ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 5 mesi fa

Come devo fare ?

Mi affeziono con chiunque mi dia un po di affetto 

Sono una ragazza abbastanza dolce 

E questi miei aspetti non riesco ad accettarli del tutto perché tendo a voler vedere sempre il buono e bello degli altri ignorando il lato “cattivo” e questo mi porta ad essere classificata come ingenuotta e peggi ancora c è chi se ne approfitta ( aspetto piu grave di tutto cio ).

Ma ammettere a me stessa che in una persona x potrebbe esserci del marcio o che per esempio parla male di me quando io la porto sul piedistallo Mi fa stare malissimo e tendo a fare finta di nulla continuando a ritenerla una bella persona e continuando a trattarla benissimo

Anche se poi sto piu male quando è cosi palese che non mi porta piu rispetto e che se ne stia addirittura approfittando di me 

E mi rovino l’esistenza.

Ho difficoltà a rendermi conto di queste cose e poi non le so affrontare= mi trattano male ed io ci resto sotto.

Scusate ma non riuscivo ad esprimermi meglio è già difficile capire tutto questo ed ammetterlo

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Il tuo affetto lo devi dare progressivamente nel tempo, devi valutare la persona che hai di fronte con razionalità, non facendoti prendere dalle tue caratteristiche positive. Spesso ci facciamo delle fantasie sugli altri, le idee che ci facciamo degli altri sono delle oasi nel deserto e ci confondono le idee. Comprendo i tuoi sentimenti, perché anche io mi sento così mi lego a tutte le persone, dimenticando gli aspetti negativi che ha. E attribuendogli caratteristiche mie personali, e trovandomi poi a combattere sulle differenze di pensiero, se le persone hanno delle reazioni emotive, io mi fermo e con la mente analizzo tutti i motivi che la portano in quel momento ad avere un'azione negativa. So che le persone, al dolore, alla gioia e al pianto reagiscono in modi differenti, sono molto ingenua e non penso neanche ai doppi sensi. A me piace, perché dobbiamo da un lato valutare gli aspetti positivi, e dall'altro distaccarci dalle persone che nel tempo dimostrano di non tenerci a noi, e in questo caso secondo me tu hai timore di restare da sola e non ti senti in grado di gestire questa situazione. Devi comprendere che le azioni degli altri, non le puoi controllare e neanche certe cose, devi maturare il tuo metro per stabilire di quali persone ti piace circondarti. Ti manca una personalità ben definita, le tue preferenze tra l'una cosa e l'altra, sei insicura e instabile, devi aggiustare svariate cose. Se delle caratteristiche negative di alcune persone non ti piacciono, allontanale.... Non devi aver paura di farti del male, perché se non allontani le persone che non hanno rispetto di te ne soffri. Devi migliorare in questo aspetto, agire pensando al tuo benessere interiore. Lavora sulla tua autostima, e la tua personalità ed apporta dei cambiamenti nella tua personalità.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Sei una bella persona e devi essere felice per questo.

  • 5 mesi fa

    Mi dispiace tantissimo per te, perchè immagino quante persone se ne approfittino.

    Io sono il tuo esatto opposto :

    è difficile che riesca a vedere il lato buono delle persone...Ma ti confesso che spero sempre di essere smentita ...

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Ho capito sei una old-girl e va be pace che ci puoi fare   

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.