Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 mese fa

Posso farcela a dimagrire, o il mio peso si è  bloccato? Cosa potrei fare?

Stamattina ho divorato 43 biscotti a secco senza latte da 70 kcal ciascuno. A pranzo ero nervosa e ho fatto fuori 580 g di mozzarella, 12 fette di prosciutto e 180 g di pasta al pomodoro. Poi ho rimesso (non giudicatemi) ma neanche tanto; purtroppo sono riuscita a eliminare solo qualche pezzo di mozzarella e qualche pennetta della pasta. Al momento sento un'agitazione terribile dentro, mi sento bloccata, ho anche un nodo in gola e non so cosa devo fare... Se non digiunare fino a domani... O imbottirmi di lassativi per "evacuare" tutto (minimo 10 perle di guttalax). Anche se non credo ci riuscirò... Cosa consigliate?

3 risposte

Classificazione
  • Anya
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    come ti avrò scritto miliardi di volte,l'unico consiglio sensato è quello di rivolgerti a specialisti nel campo dei disturbi alimentari,meglio ancora se riesci ad entrare in un centro apposito ...più aspetti, più le cose peggioreranno

  • Anonimo
    1 mese fa

    Cosa consigliate?

    Uno psicologo ed anche veloce. 

    Se continui così avrai bisogno di un becchino. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Anche io ho un problema simile al tuo. Ho cenato un paio di volte con 2/3 bicchieri di Martini (sono drunkoressica) e poi passato 7-8 giorni in fase bulimica. In una settimana ho fatto la spesa 3 volte e 3 volte ho finito tutto (in un giorno ho superato le 4000 calorie). Compro cibo d'asporto in rosticceria, tipo pizzette e arancine fritte, e finisco puntualmente per abbuffarmi dalla mattina alla sera e rimettere dopo averlo fatto. Precedentemente avevo passato circa 11-12 giorni in restrizione, tant'è che avevo perso in questo lasso di tempo 3.8 kg, mentre durante la fase bulimica, durata come dicevo 8 giorni, ne ho ripresi 1.4. Non è proprio tutto vanificato, ma fare due passi avanti e uno indietro non rientra nei piani. Ammetto di avere un po' di fretta, sia per delle circostanze imminenti che perché ho un rifiuto malinconico e sprezzante del mio sovrappeso. Avevo programmato di perdere, in 30 giorni, solo 6 kg, ma così facendo non riuscirò a togliere più di 3 o 4 kg ed è un risultato pessimo per essere il primo mese. Inoltre questi continui "sbalzi calorici", sfasando il metabolismo. A parte questo, il ciclo continuo di restrizioni e abbuffate mi ha portato alla stipsi cronica. Ho una forte costipazione ed è una fortuna che riesca ad andare di corpo a mala pena due volte al mese. C'è un modo per uscirne, a parte lo psicologo. Ci sto già andando, ma non c'è feeling... Non pensare che sia così semplice instaurare il giusto transfert!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.