Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

è normale piangere senza motivo specifico? e innervosirsi facilmente?

Aggiornamento:

senza un*

Aggiornamento 2:

succede ogni giorno ogni 2 ore

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    A me capita mentre lavoro e a volte alla sera, lo psicologo mi fa che potrebbe essere un atteggiamento post-traumatico che mi toglie sicurezza in me stesso e di solito quando piango è perché osservo la mia vita da un punto di vista esterno a 360º mentre mi paragono agli altri poi gli attacchi di rabbia mi vengono quando non mi riesce qualcosa, quando non riesco a raggiungere l'aspettativa e quando vedo lo schifo dell'umanità e di me e la mia sfortuna. 

    Ma se dici che il motivo non è specifico o è generale o sta sul subconscio, odio dare un consiglio così stupido ma è l'unico:"ti consiglio la consulenza di uno specialista, ha cambiato la vita di una mia conoscente"

  • Anonimo
    1 mese fa

    Può capitare in un momento di stanchezza,nervosismo,ansia...

  • Olena
    Lv 7
    1 mese fa

    Sì, se soffri dell'esaurimento nervoso. Aiuterebbe un lungo periodo di riposo con tante passeggiate e un sonno salubre.

  • 1 mese fa

    A me capita quando mi sento giù di morale ...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Boh
    Lv 7
    1 mese fa

    Credo che abbia bisogno di una pausa, datti un po' di tregua, cerca di prenderti cura di te stesso. Ad esempio la sera fai qualcosa solo per te stesso, qualcosa che possa darti soddisfazione, una coccola.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Io sono così.

    Ma non so bene i motivi 

  • 1 mese fa

    Sicuramente un motivo c'è.. il fatto è che non ne sei consapevole, infatti è importante autoesaminarsi per capirsi..

    Se riesci da sola benissimo, altrimenti c'è lo psicologo che aiuta nell autoesaminarsi..

  • Anonimo
    1 mese fa

    Se si è nevrotici si

  • Anonimo
    1 mese fa

    Nessuno piange senza un motivo o si innervosisce senza un motivo, di solito il motivo è sempre esterno, la presunzione di capirlo invece è da biasimare   

  • 1 mese fa

    Se ti succede quando hai il ciclo (o i giorni che lo precedono) è normalissimo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.