Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 mese fa

Voglio andare a convivere  , ho una relazione che nascondo ai miei. Perché  dovrei sempre  raccontagli  tutto e non sarebbero  d'accordo  ..?

Oltre a giudicarmi, lui lavora ed è  più  grande  di me. 

Io non lavoro ho 20 anni perché  non trovo nulla adesso.

A casa mia siamo estranei  . Non c'è  dialogo e io sono stufa di vivere cosi.almeno lui mi rispetta  e mi da affetto.

Cosa posso fare? Consigli??

Pensavamo di andare  a convivere,  volevo dire che sarei  andata a convivere  con il mio migliore  amico perché  loro  conoscono  solo lui. Cosi non rompono.

Aggiornamento:

Sicuramente  più avanti  dirò  la verità  a mia madre. Dato che ho più  dialogo

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.