Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 1 mese fa

Balayage giallo? Aiuto?

Ho i capelli biondo cenere e alla mia parrucchiera avevo chiesto uno statush (lo avevo fatto anni fa e il risultato era molto bello) lei ha invece insistito dicendomi che non va più di moda e con il balayage sarei stata meglio. 

I capelli sono gialli e non biondi. Sono quasi tutta bionda (e io non volevo questo risultato!) Ora, che sono passati 2 mesi circa sono di un colore improbabile, sono orrendi. 

E se sopra li tingessi del mio colore naturale? Riuscirei a coprire quel giallo?

Il problema è che lei è anche la parrucchiera di mia madre e se mi tingo e accompagno mia madre al salone, la parrucchiera mi chiederà senz'altro perché, lei è molto orgogliosa delle sue doti professionali, io non voglio offenderla ma con i capelli gialli sto davvero male.

Aggiornamento:

Se compro la tintura l'ossigeno a quanto deve essere a 20, 30, 40 volumi?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    se non hai capelli bianchi l'ossigeno a 10 volumi va bene altrimenti 20 vol

    la tinta non ti consiglio di prenderla con riflesso cenere ma naturale cioè 0 perché il cenere potrebbe venire grigio o verde e ti consiglio anche di prendere un tono più scuro del tuo naturale perché scaricherà di sicuro sulle parti schiarite

    scegli un colore permamente ma senza ammoniaca perché rovina molto meno

  • Red
    Lv 4
    1 mese fa

    Se stai male con quei capelli ha lavorato male allora non ti devi vergognare cambia 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.