Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 mese fa

Ora più che mai penso al mio ultimo ex...?

In questi giorni di autunno...proprio come quando ci siamo messi insieme..

Non è stata la mia prima relazione ma come mi sono innamorata di lui...no mai e credo mai mi ricapiterà.

Sono passati due anni da quando ci siamo lasciati ma mi è rimasto dentro.

Tante promesse non mantenute lasciati per caratteri diversi e io che stavo molto.male e non riusciva più a gestirmi...

Ma mi manca ogni giorno seppur lui stia con un altra (scusate ma molto molto brutta) io mai potrò tornarci...ma mi rimarrà sempre dentro..

In questa situazione vi siete mai trovati? Possibile che un uomo che vi abbia amato tanto non ci sia più? Ma come si fa..

Io sono sempre innamorata come due anni fa ma mai potrei tornarci perché ho perso la fiducia..

Ma si sta male.

Non so se da parte sua sia stato solo andare a letto...perché alla fine c era solo quello però ci amavamo molto questo lo so.

Non lo vedo non lo sento ma non riesco ad andare avanti a conoscere uscire con uomini...che fare?

4 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Dimenticalo e supera questa cosa, lui si è fatto una vita non si sta piangendo addosso, dovresti fare anche tu lo stesso per il tuo bene.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Dimenticalo e basta 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Sei molto sensibile, ti capisco benissimo ti racconto un po' così potrebbe esserti d'aiuto.

    Tre anni fa conobbi un ragazzo nonostante le mie storie passato fin dal primo sguardo sapevo che potevamo amarci ci lasciammo e dopo forse otto mesi ritornò da me perché nessuna ai suoi occhi era migliore di me e mi pensava come in fondo avevo cercato di andare avanti anch'io ma niente dopo aver avuto il meglio e difficile accontentarsi.

    Noi due si eravamo innamoratissi la prima volta ma anche la seconda, eravamo telepatici sapevamo ogni pensiero cosa fare complici coccoloni ci rispettavamo uscivamo pochissimo con gli amici per goderci ogni attimo è fece una cosa che non tutti i uomini farebbero con sincerità.

    La seconda volta quando finì non la presi come la prima volta al mene frego ma ho vissuto due anni precisi a pensarlo costantemente piangerci cercarlo sui social e sperare che noi eravamo destinati ad riaverci.

    Passati due anni sapevo che stavo buttando via la mia vita a causa di un uomo che amavo ma era il mio passato ciò che ho vissuto un bel ricordo che terrò sempre con me so che non amerò più in quel modo perché uno che si merita quel amore non credo che esista.

    Infine il mio consiglio fregatene se ti amava come amavi tu ti avrebbe contattata, avrei voluto capirlo io due anni fa.

    Se lo hai amato forte vuol dire che ti ha trattato bene non accontentarti vai avanti frequenta senza fidanzarti senza baci ne niente e poi vedi piano piano che il pensiero si allevia ma non svanisce anzi farai sempre confronti con lui ma è un esperienza ed è normale così.

    Sarai legata a lui perché se lo ami ancora e amore vero e gli vorrai sempre bene o lo amerai ma tutti abbiamo una persona nel cuore ma bisogna vivere 

  • Anonimo
    1 mese fa

    beh non è che non ci puoi tornare perché hai perso la fiducia ma perché lui sta con un'altra...non ci sono nemmeno le premesse

    se c'era solo sesso e la storia non è decollata per caratteri diversi vuol dire che non eravate fatti per stare insieme

    cmq se lui fosse stato innamorato non ci sarebbe stato solo quello

    vai avanti con la tua vita, non per forza forzandoti a conoscere un altro ma solo dimenticandolo e trovando altre cose da fare per te in primis

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.