Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiItaliaItalia - altro · 1 mese fa

È vero questo stereotipo che al nord e al centro parlano tutti perfettamente italiano mentre al sud e sulle isole parlano in dialetto?

Sono della Campania e qui da me gente di qualunque etá parla in dialetto in qualunque situazione, di solito anche con gente che non é della nostra regione. Solo nelle situazioni ufficiali si parla italiano (lavoro e interrogazioni a scuola ad esempio). Ho sentito dire molto spesso che al nord e al centro Italia solo gli anziani parlano perfettamente i loro dialetti territoriali mentre gli adulti e i giovani parlano perfettamente Italiano e a volte non sanno manco una parola del loro dialetto territoriale rispetto a quelli che vivono al sud e sulle isole (Sicilia e Sardegna), é vero? 

Aggiornamento:

@Pintupi ma quindi anche i giovani parlano sempre in dialetto al nord e al centro?

6 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    È uno stereotipo, lo hai appena detto tu. 

    La mappa dell’uso del dialetto è ben più complessa ed è legata a tanti fattori, prima di tutto quello culturale. Per esempio nei centri rurali di tutta Italia è molto più usato che nelle grandi città 

    EDIT: no, non necessariamente. Ti faccio un esempio. La maggior parte dei giovani in Veneto dove vivo io possono parlarli entrambi e, a seconda di dove sono o con chi sono parlano indifferentemente l’uno o l’altro. Io ho un amico calabrese che vive qui da 25 anni e non ha nessun problema a capirlo. Impararlo ( ovviamente imparare le basi) lo ha tra l’altro molto aiutato ad inserirsi. Si sentono pure ragazzini cinesi parlare dialetto! 

    Al di là di questi esempi, in genere si parla normalmente il dialetto con amici o in famiglia ma quando si ha a che fare con sconosciuti ci si rivolge sempre in Italiano 

    EDIT: Mohini, non so che veneti frequenti tu, ma dato che l'utente dice, e riporto le sue testuali parole "e qui da me gente di qualunque etá parla in dialetto in qualunque situazione, di solito anche con gente che non é della nostra regione", direi che sia un bene precisare che in veneto non esiste questa situazione. 

    Ci sono certamente persone che hanno difficoltà ad esprimersi in Italiano, ma stanno diventando sempre più l'eccezione e non la regola. In genere sono anziani o agricoltori poco scolarizzati che vivono in piccoli centri sperduti.  In altre parole, pur essendoci, sono l'eccezione, non la regola. 

  • Karmen
    Lv 7
    4 sett fa

    Mah, è uno stereotipo. Io sono della Sicilia e si parla Italiano, a parlare dialetto sono di più le persone anziane oppure quei ragazzi che hanno avuto la sfortuna di nascere in famiglie poco acculturate. Comunque anche al Nord parlano i loro dialetti, direi che è come al Sud, ovvero che a parlare di più i dialetti sono le persone anziane, ma anche i giovani in situazioni informali, anche questo come al Sud. Lo dico perché ho amici e parenti del Nord. Invece dove ho sentito spesso parlare più dialetto che Italiano è il Centro (ho amici e parenti del Lazio e Umbria).

  • mohini
    Lv 6
    1 mese fa

    veramente ci sono i veneti che l'italiano non lo sanno parlare neanche nelle situazioni ufficiali, e con questo ti ho detto tutto. 

  • 1 mese fa

    Nella mia regione io e i miei parliamo italiano però,se vai nei Circoli per anziani,puoi sentire molto dialetto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Le città del nord sono state invase da meridionali quindi soprattutto in città hanno fatto morire i dialetti. 

    molti anni fa un torinese su tre era piemontese, chissà a quanto si è sceso ora... 

  • A_Rm
    Lv 7
    1 mese fa

    Dipende dalle zone, come ha ben detto Pintupi, perché incide molto il fattore migratorio interno (ovvero quante persone non native del luogo ci sono venute a vivere da fuori). Ad esempio, nella provincia veneta parlano molto di più dialetto rispetto alle analoghe zone del Lazio o della Lombardia ANCHE per questo motivo. 

    Senza contare che ci sono dialetti, soprattutto al centro Italia, che in realtà sarebbe più giusto definire "accenti".

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.