Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaCredito · 1 mese fa

Mi conviene fare la prepagata per i pagamenti o si possono benissimo fare con bancomat ?

Non riesco che differenza ci sia nell’effettuare i pagamenti con carta prepagata o la carta di debito (bancomat).

Dovrei pagare 10 euro per farmi spedire la prepagata (ho il conto online) e poi si paga il classico euro per ricaricarla anche se ho un tot di ricariche all’anno gratis.

Invece il bancomat ce l’ho già e pensandoci potrei effettuare lo stesso tipo di pagamenti (però avendo una soglia mensile), vero?

Quindi posso tranquillamente fare acquisti online o usarla per pagare in tutto il mondo, di solito sono previste commissioni per i pagamenti esteri con bancomat?

Aggiornamento:

Con Fineco ho 1500 euro di limite giornaliero e 3000 euro di limite mensile per quanto riguarda i pagamenti bancomat.

Aggiornamento 2:

Grazie anonimo per la tua risposta dettagliata, in realtà i prelievi conviene sempre farli con la carta di debito, ho anche un conto ING che mi permette di prelevare all’estero con 70 centesimi di commissione, a quanto ho capito allora online difficilmente mi accettano il bancomat, va bene allora valuterò per bene. 

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Per gli acquisti online, non si scappa, occorre la carta prepagata (o carta di credito, in alternativa).

    Generalmente le prepagate nascono con un plafond che spazia dai 3000 ai 5000 mensili. Puoi usarla per prelevare all'ATM, al POS (nei negozi, per intenderci), per far benzina ed online. Per i prelievi ATM, generalmente c'è sempre una commissione, che diventa più alta se prelevi all'estero. Al POS mai e per i pagamenti dal benzinaio idem.

    Il bancomat, o carta di debito, non può essere utilizzato per acquisti online.

    Generalmente i bancomat, soprattutto in banche come Fineco, hanno commissione zero per prelievi di contanti all'ATM in Italia. Ma potrebbero avere commissione su prelievi all'estero; è molto facile, diciamo. Dipende. Alcune banche prevedono una commissione, altre banche invece NO. 

    Secondo me i 1500 euro di limite giornaliero sono imputabili ai pagamenti al POS dei negozi. In più, generalmente è così, hai anche un limite giornaliero per i prelievi all'ATM (in certe banche è 1000 euro al giorno, in altre anche di più). 

    NB: anche la prepagata ha dei limiti di spesa giornalieri. Leggiti bene il documento di sintesi perché cambia da banca a banca. 

    Ti invito a leggere il documento di sintesi che la banca ti ha fornito sia per i bancomat, sia per la prepagata. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.