Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 1 mese fa

Salve, ho 16 anni e ho appena cominciato la prima liceo Classico: non vado male ma sono un disastro in Greco?

In quarta ginnasio sono pure stato rimandato e in generale non ho mai avuto la media del sei pieno.

Nelle altre materie non ho mai avuto nemmeno un'insufficienza, ma in Greco purtroppo faccio molta fatica, penso siccome non conosco bene I verbi.

Adesso facciamo letteratura e conto di recuperare studiando, anche perche' la letteratura mi piace.

Io sinceramente sono contento della scelta del liceo siccome vorrei lavorare nel mondo della scrittura e il Classico mi sta facendo maturare, ma sinceramente sono molto deluso, mia sorella ha conseguito la maturita' con 100/100, io invece sono stato rimandato, cosa ne pensate della mia situazione?

Grazie in anticipo per la risposta.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Premettendo che, essendo una materia caratterizzante del ciclo di studio è abbastanza frequente avere difficoltà (così come è normale che la matematica allo scientifico faccia penare molti), personalmente vedo due possibilità:

    - impegnarsi al massimo, magari facendosi aiutare anche da tua sorella o prendendo ripetizioni

    - trasferirsi al liceo delle scienze umane, che ha un approccio umanistico utile per quello che vorresti fare in futuro ma dove NON si studia il greco

  • Anonimo
    1 mese fa

    Per lavorare nel mondo della scrittura il greco non serve a nulla, infatti i più brillanti scrittori e giornalisti del mondo non l'hanno mai studiato.

    Solo nella retrograda Italia milioni di studenti perdono tempo con materie inutili come greco e latino, retaggio del ventennio fascista.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.