Anonimo

Mobbing sul lavoro?

Sono nuova in questo supermercato. Sono lì da quasi due settimane, martedì scorso mi sono ammalata e la mia dott ha voluto facessi il tampone, quindi sono stata in malattia fino all esito negativo. Quando sono rientrata al lavoro tutti mi hanno inziato a fare mobbing, dicendo che non ho voglia di lavorare perché mi sono già messa in malattia, che sono nullafacente. La responsabile mi ha insultata davanti a tutti. Io ragazzi sebbene abbia lavorato lì effettivamente pochi giorni, non riesco ad andare avanti. Sto male ogni giorno piango, mi sveglio con l ansia e vomito. Non so cosa fare

6 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Parla con la responsabile. Sottolinea che il suo comportamento è del tutto immorale e poco etico e pressa sul fatto che sei stata a casa proprio per tutelare l'azienda, LEI e quelle belle faccine dacazzo dei colleghi. 

    Perché, forse non le è chiaro ed allora glielo dovresti ricordare, se tu malauguratamente fossi stata positiva sarebbe successo un bel caos:

    -azienda chiusa per sanificazione; la clientela, una volta saputo che in quel supermercato c'è stato un focolaio, anche post sanificazione, sarebbe rimasta uguale a livello di affluenza? Io non penso, adesso che siamo in un momentino un po' "di terrorismo".

    -responsabilità anche PENALE: ci saresti andata di mezzo sicuramente tu, perché se non hai certezza di essere negativa e qualcuno si infetta...cazzò, è colpa tua perché non ti sei attenuta al protocollo di prevenzione. 

    E ci sarebbe andata di mezzo LEI, perché in qualità di RESPONSABILE, deve APPURARE che i suoi collaboratori/sottoposti SIANO IDONEI a lavorare secondi i protocolli!

    -colleghi, quarantena obbligatoria per loro, famiglia e congiunti vari.

    Prova a portare questi argomenti e chiedile se è proprio sicura che tu sia "scansafatiche". 

  • Paolo
    Lv 7
    4 sett fa

    IL MOBBING E' UN MODO DA CONIGLI CHE NON TI VOGLIONO LICENZIARE, MA CHE SIA TU A DARE LE DIMISSIONI..............!!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    4 sett fa

    Parla con Rintronello Arkamunni da domani oltra ad essere il più grande scrittore di tutti i tempi e portiere del Parmigiana FC, sarà anche il più grande mobbatore sul lavoro di tutti i tempi

  • Anonimo
    1 mese fa

    Se le hai spiegato che a seguito di una tua visita medica è stata la dottoressa a farti fare un tampone e seguire ciò che è il protocollo attuale glielo ripeti e se ancora non capisce la lingua italiana fa un piccolo investimento, regalale un brutal dildo così a casa si sfogherà per bene e a lavorare ci viene più rilassata e molto meno prevenuta

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Lucia
    Lv 5
    1 mese fa

    Vai avanti per la tua strada .

    Vedrai che 

    La smettono.

    Tu ignora

  • Ya
    Lv 7
    1 mese fa

    resisti, vedrai che si sistema tutto quando li conosci meglio. con i nuovi arrivati la gente tende ad essere più dura e a scherzare un po' pesante, un po' come a militare. soprattutto adesso che è un periodo sociale "teso".

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.