Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 mese fa

Dolore cronico, Aiuto?

Salve, io soffro di dolore cronico da anni, è debilitante, non riesco nemmeno ad alzarmi dal letto, va dalla testa fino alle spalle, schiena e gambe.

Ho provato moltissimi farmaci, antidepressivi (Efexor, Zoloft..), ansiolitici (Xanax, tavor...) muscoril lyrica, toradol, contramal e tanti altri.Prima sono stato diagnosticato con fribromialgia, poi dolore neuropatico, poi dolore cronico intrattabile.La cura che faccio è Depalgos 20 mg 4-5 volte al giorno, ma a volte (1 volta al mese per 3/4 giorni circa) il dolore torna più forte e sono costretto ad usare morfina in fiale IM 20-30 mg/die.Non ho mai avuto probelmi a tpgliere i farmaci, anche dopo parecchi mesi, solo il dolore solito, e non ho mai aumentato la dose perché fa effetto comunque da tempo e non mi da tolleranza.Volevo chiedere, a pareri di esperti, se questa terapia, seppur pesante e con rischi di dipendenza (comunque in me non riscontrati) si potesse continuare perché a detta di tutti i medici da cui sono stato è l'unica che funziona.Il problema è che il mio specialista andrà in pensione a breve, e visto che il medico di base vuole la ricetta dello specialista per fare quella rossa (gratis), andando da un nuovo specialista il suo consiglio sarà di continuare la terapia?

Grazie mille per i vostri consigli, solo medici o persone molto competenti perfavore

Ancora nessuna risposta.
Rispondi prima di tutti a questa domanda.