Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 mese fa

Cosa ne pensate di Giuseppe Garibaldi ?

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Uno dei tanti personaggi che mi fa sentire orgoglioso di essere italiano!

  • Geo
    Lv 7
    1 mese fa

    Va beh, Garibaldi.

    Chi conosce la storia sa che era un farabutto venduto, capo di una masnada di straccioni.

    Il sud ha pagato caro col sangue per via sua, e parecchio. Tralascio di raccontare il resto.

    Lui stesso, però, si pentì di quello che aveva fatto, avendo visto lo scempio che aveva fatto l'esercito dei Sabaudi sulle popolazioni, pur di conquistarle e acquisirne le grandi ricchezze (le casse dei piemontesi erano a dir poco rovinate).

    I partigiani del regno borbonico furono definiti "briganti", e nei libri di storia - scritti dai vincitori - i bambini di tutta Italia leggono la versione piemontese, cosa a dir poco disdicevole).

    La nuova colonia del Cavour fu tenuta a bada "pagando" file di mafiosi che furono infiltrati a Napoli, in cambio del potere che ancora non avevano.

    La mafia cui i sabaudi diedero il controllo del sud poi fece quel che sappiamo.

    La colonia, fonte di guadagni, fu però trascurata dai conquistatori, e le cose ancora oggi non sono diverse. I soldi della colonia sono convogliati al nord, lasciando la colonia in difficoltà. Strade e comunicazioni, scuole e strutture varie sono costruiti sul territorio dei conquistatori piuttosto che sull'intero territorio "nazionale".

    E intanto lo strumento di potere mafioso, evocato dai piemontesi, distrugge quello che resta.

  • GARIBALDI ha fatto l'ITALIA

    MUSSOLINI ha fatto gli ITALIANI

    SALVINI li ha CELEBRATI.

     

    EVVIVA

  • Anonimo
    1 mese fa

    Era un ladro.    

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Giuseppe Garibaldi è un grandissimo.

    Io sono iscritto a numerosi gruppi sui social di appassionati di soldatini e vedo che tutti, nel mondo, lo ammirano.

    A lui si uniscono, con immenso entusiasmo, i picciotti siciliani e i giovani calabresi.

    Esattamente come Rommel, Garibaldi non è uno stratega, non è adatto al comando di un intero corpo d' armata, è perfetto alla testa di unità relativamente piccole.

    Sul campo di battagia, proprio come la volpe del deserto, è sempre fra i suoi uomini, improvvisa e, ogni volta, fa la scelta vincente, con una straordinaria capacità di adattarsi alla situazione.

    Nella difesa della Repubblica Romana, al comando di poche decine di studenti, Garibaldi si trova contro soldati professionisti francesi e, fortificando le ville della periferia, inventa la "difesa a scacchiera".

    Fino ad allora, gli eserciti attaccavano e difendevano in linea.Le uniche formazioni difensive in campo aperto erano il cerchio o il quadrato, ma l' invenzione tattica di Garibaldi cambia la storia.Alcune postazioni fortificate disposte a scacchiera, costringeranno il nemico a passare in mezzo, trovandosi sotto un tiro incrociato e spezzeranno la linea d' attacco.garibaldi inverte i ruoli e saranno gli attaccanti a doversi difendere.Oggi, viene studiata in tutte le scuole militari del mondo e particolarmente applicata nelle battaglie di carri armati.Sarà utilizzata da Rommel, con la 15a panzer ad El alamein, dai Russi a stalingrado, dalla 33a Charlemagne nell' estrema difesa di Berlino e, in ultimo, dalla divisione  irachena Hammurabi, nella difesa di Bassora.

    Sul campo di battaglia, Garibaldi era un genio.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • 1 mese fa

    Un grande Patriota, esempio di fierezza e amore per la Patria.

    #orgogliotricolore

    #GaribaldiMussoliniPatrioti

  • Anonimo
    1 mese fa

    Chi è?  uno del grande fratello vips

  • 1 mese fa

    Un eroe come giustamente è stato definito al pari di Giuseppe Mazzini. Un patriota un padre della patria di nobili valori. 

  • 1 mese fa

    Un povero cristo che dopo essersi fatto un c...si incontra a TEANO con un altro str...e gli dice fermati, ora tocca a noi..., e Garibaldi che dice : OBBEDISCO

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.