Ma vi sembra normale questo sogno?

Ho sognato la mia vecchia professoressa di matematica ( ormai sono diplomato) che spiegava scienze dell'alimentazione in modo strano. Spiegava in modo accellerato, tant'è che a stento riuscivo a seguire i sui ragionamenti. Non riuscivo a prendere appunti,ma pensavo tra me stesso che avrei studiato dal libro. Ricordo che ha nominato in questa lezione "muffa lipidica e muffa bilipidica" che in realtà non esistono.🤷🏼‍♂️

Aggiornamento:

Ma la cosa bella è che questo sogno l'ho fatto quando mi stavo per svegliare. Io di solito ho il sonno molto profondo e dormirei sempre,ma durante questo sogno mia madre mi ha chiamato e mi sono svegliato immediatamente.

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa

    Il fatto che i sogni siano più vividi nell’immediatezza del risveglio è naturale in quanto la parte di noi che li crea, che non è quella mentale, attraverso di loro ci vuole mandare un messaggio per lei essenziale e quindi si premura, in ragione dell’energia che possiede, che il messaggio sia forte e che noi lo possiamo ricordare.

    Questa parte di noi che crea il sogno non essendo quella mentale, non può fare discorsi razionali anzi, se ne guarda bene, perché i sogni sono connessi alla attività depurativa del sonno, attraverso la quale il nostro organismo (corpo/anima) è impegnato a depurarsi dalle tossine psichiche che abbiamo prodotto durante la giornata proprio attraverso l’attività mentale.

    La parte di noi che crea il sogno è un’intelligenza istintiva (anima -animal) e può comunicare con noi solo attraverso delle metafore nelle quali compare molto spesso la scuola che è sinonimo di attività mentale.

    Ma anche sognare la muffa è molto comune e se fai una ricerca su answers te ne rendi facilmente conto, perché ovviamente rappresenta molto bene l’energia mentale dalla quale l'anima  non riesce a liberarsi. Infatti nei sogni siamo sempre alle prese con un qualche cosa che non riusciamo a fare: seguire la lezione, dare l’esame, ma anche telefonare, guidare, trovare dove abbiamo parcheggiato, trovare la strada di casa ecc ecc. Questi sogni hanno lo scopo di farci conoscere lo stato di frustrazione nel quale si trova la nostra anima.

    Prendi sempre nota appena ti svegli dei tuoi sogni sforzandoti di ricordarli anche quando pensi di non avere sognato . Se il sogno non viene preso in considerazione il suo messaggio si può somatizzare dando luogo ai disturbi psicosomatici o, addirittura, anche alle malattie autoimmuni, ma ricorda i sogni non vanno mai messi in relazione alla realtà quotidiana, nè passata, nè futura, perché la parte di noi che li produce ci chiede di rimanere nel presente, cosa che ci preserva dall’attività mentale.

    Se vuoi capire meglio leggi questo articolo

    https://www.fisicaquantistica.it/salute-ed-aliment...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.