Non ne posso più...?

Buongiorno a tutti, sono un ragazzo di 21 anni.

Nell'ultimo anno emmezzo mi sono capitate molte cose negative, come, ad esempio, la perdita del mio cane e dei problemi in università e in famiglia.

Ieri sono venuto a conoscenza che la ragazza per cui mi ero perso (con la quale sembrava esserci feeling), è andata a letto con un ragazzo di un'altra città (lei è andata da lui), per giunta già fidanzato..

Io vi giuro che non ce la faccio più a stare male, a vedere tutti che se la cavano bene, che hanno qualcuno accanto, mentre io non ho nessuno e devo costantemente soffrire...

Se avete qualche consiglio da darmi, qualche consolazione, dato che io non so più che fare, tutto ciò mi ha veramente distrutto ed inizio a pensare di essere io quello sbagliato..

Grazie mille a tutti quelli che risponderanno.

Aggiornamento:

Grazie a tutti davvero. Eccetto che per una risposta (non faccio il nome dell'utente, ma rileggendo le varie risposte intuirete di chi sto parlando), leggendo le parole delle vostre risposte ho avuto modo di ragionare molto su me stesso e, pian piano, mi sto rialzando. Presto sarò pronto a tornare la persona che sono a tutti gli effetti!

8 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Risposta preferita

    E' anche l'età :)

    Certo io ho solo 5 anni più di te, in apparenza sono pochi ma a quest'età si matura tantissimo e in questi soli 5 anni io per prima sento di aver fatto una grande trasformazione. Innanzitutto proprio essendo più forte. Prima le delusioni le vivevo troppo sul personale, mi ci sfasciavo la testa, mi chiedevo cosa non andasse in me, maledicevo la mia generazione perchè mi sentivo un pesce fuor d'acqua in mezzo ai miei coetanei che pensavano solo a divertirsi, andare a ballare e fumare e nel socializzare non riscontravo mai la mia stessa sincerità o disponibilità. Crescendo invece ho cercato una mia identità, un mio carattere e soprattutto ho imparato a credere (andandone fiera) delle mie potenzialità. Questo non nega che l'ultimo anno ti saranno capitate cose più negative che positive però cerca di farti forza. Cerca di rafforzare i legami che hai già (la tua famiglia in primis perchè ti cresce e ti guiderà SEMPRE), con gli amici che hai da tempo e con le ragazze non farti sfruttare e delle esperienze negative guarda sempre il positivo. Se non fosse andata a letto con questo ragazzo (facendosi trattare proprio come un oggetto) non avresti mai saputo che tipa era veramente e avresti investito altro tempo e soprattutto energia e sentimenti. Anche le delusioni insegnano, sempre. Ti rendono sempre più convinto di ciò che vali e che non meriti di essere apprezzato a metà, di quanto non bisogna mai lasciarsi andare troppo (specialmente all'inizio) e ti fanno capire sempre di più di che valori e principi vai cercando. Senza contare che le nostre generazioni non aiutano, se prima era difficile trovare la persona giusta adesso lo è il triplo...

  • 4 sett fa

    Meglio averlo scoperto tardi che mai no? È un bene che te ne sei accorto subito, la cosa che devi fare ora è mandarla al diavolo e se lei dovesse riavvicinarsi tu dovresti trattarla solo con indifferenza 

  • Anonimo
    4 sett fa

    Tutti passano dei momenti difficili ma non sarà sempre così. E ringrazia il cielo di aver scoperto subito che la tipa che frequentavi era una troietta. Ti sei risparmiato un sacco di tempo. Non accontentarti mai

  • mora
    Lv 4
    4 sett fa

    Come dico sempre, conosco persone che considero migliori per simpatia, intelligenza e non solo, che non hanno avuto fortuna, ed altri che non stimo che ne hanno avuta. 

    Dipende dalle occasioni, dalla fortuna nel conoscere persone adatte, anche amici, e il valore di una persona non è oggettivo.

    E non è vero che tutti se la cavano bene, in quante coppie fidanzate, sposate o tra amici e parenti le cose non vanno come sembrano.

    Credo sia giusto provare nelle cose, mettendo in conto possibili delusioni e poi col tempo, le distrazioni, in genere si superano.

    Non significa che tu non possa migliorare, come tutti, ma devi anche apprezzarti, apprezzare le qualità e le cose che fai bene, anche azioni apparentemente non importanti.

    Tranquillo, non abbatterti e prendi le cose con un po' più di forza.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Mandarla a quelpaese come ha detto Mystery e dimenticarla.

    Fai nuove conoscenze.

  • 4 sett fa

    Se questa ragazza fosse stata tua,avresti ragione ma non è così...

  • Anonimo
    4 sett fa

    se dovessi darti una risposta discutibile per molti, ti direi che per l'astrologia a 21 anni c'è il ritorno di Saturno e le cose non vanno per niente bene con quel transito, sembra andare tutto male come se il mondo ce l'avesse con noi, anche per me i 21 anni sono stati davvero brutti

    considera però una fortuna tra le disgrazie il fatto di aver scoperto per tempo che la ragazza che ti piaceva era una poco seria e su questo non devi fare altro che passare oltre 

    per il resto purtroppo non è questione di età, i periodi neri ci sono sempre ma la ruota gira in un modo o nell'altro e questo comunque non è un bel momento per nessuno, fatti forza

  • About
    Lv 4
    4 sett fa

    È perché sei un fallito, devi capire che nella vita c'è chi fa le cose e chi le subisce... 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.