Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 mese fa

È vero che il libro"  La colonna di fuoco" di Ken Follett non è all'altezza degli altri libri che compongono la Saga di Kingsbridge ?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Il romanzo di Follett ha un ampio respiro, ormai Kingsbridge, con la sua cattedrale, è solo un piccolo punto di partenza.

    Gli eventi storici sono narrati in modo puntuale ed accurato, sicuramente il nostro autore è un maestro del romanzo storico contemporaneo.

    Forse, per chi già conosce abbastanza bene la storia di quel periodo c'è un pochino il rischio di annoiarsi nella lettura perché sono ripercorsi tutti i maggiori eventi che si svolgono in Inghilterra, Francia, Paesi Bassi e Spagna e hanno come principale oggetto i contrasti tra cattolici e protestanti.Forse è stato dato troppo risalto alla storia “ufficiale” e troppo poco alla storia della vita quotidiana di uomini e donne del Cinquecento.Avrei preferito che Follett si soffermasse di meno su regine, re, potenti, intrighi di corte – possiamo trovare nel testo dalla minuziosa descrizione della vita e della morte di Maria Stuarda, alla strage di San Bartolomeo, dalla rievocazione dell'attacco dell'Invincibile Armata alla Congiura della Polveri fino ad arrivare alla partenza della Mayflower per l'America e mille altri riferimenti storici - e di più sull'introspezione dei personaggi, ma è solo un mio parere personale.

    Nel complesso un grande romanzo, grande davvero in molti sensi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.