Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureSocietà e culture - Altro · 3 sett fa

È sciocco sostenere che i fantasmi esistano?

Io a volte sento di non essere sola. Mi è anche capitato di sentire tossire, quando non c'era nessuno in casa. Non avverto mai paura o qual che si voglia timore. È solo una strana consapevolezza di non essere sola. Quando sento rumori strani o altro non mi spavento mai. Capita piuttosto che il ripensarci mi dia spavento. A qualcuno è mai capitato qualcosa del genere?

Aggiornamento:

No non mi capita per forza di notte e nei momenti di ansia. Mi capita anche di giorno, mentre sono occupata a fare altre cose... improvvisamente ho la sensazione di sentire qualcosa ma non mi preoccupa e non mi fa sentire in ansia. È come se fosse perfettamente normale.

Aggiornamento 2:

Non sono superstiziosa o cosa. Di base non ci crederai, o comunque, l'argomento non mi interesserebbe, se non fosse per queste strane cose che mi capitano

Aggiornamento 3:

Inoltre aggiungo che non ho mai visto cose strane. Si tratta solo di sensazioni o spesso rumori

16 risposte

Classificazione
  • 3 sett fa

    Sentire suoni che non esistono può essere dovuto a una tua ipersensibilità acustica momentanea - dovuta alla paura o all'ansia che provi quando, per esempio, sei sola a casa la notte. Ciò non toglie che, per quanto mi riguarda, non mi sento superstiziosa nel dire che i fantasmi esistono, e sono d'accordo con te. Esistono casi documentati di apparizioni, possessioni e poltergeist e affini. I coniugi Warren, al tempo, svolgevano la specifica professione di acchiappafantasmi. E non erano truffatori, o squilibrati, o scemi, o bigotti e visionari, o che. 

  • Kika
    Lv 7
    3 sett fa

    Ciao.

    Non è sciocco. A me è successo si essere a dormire e di ricevere una carezza sul viso ed ero sola a casa. 

    Ero sveglia, ho percepito il tatto. 

    Quindi credo esistano i 'fantasmi'. 

    Non bisogna spaventarsi. 

    Fa effetto se ti capita qualcosa simile a ciò che è capitato a me ma... Io ho pensato fosse mio nonno e mi ha fatto piacere quel gesto. 

    Buona serata

  • 3 sett fa

    Si, sono spiriti.. poi sta a ciascuno se crederci o meno io purtroppo ho avuto molte esperienze fuori dal normale e ci credo proprio per questo.. giusto un mese fa l'altra notte la stufa a pellet si è accesa da sola giusto alcuni minuti dopo mi fossi casualmente svegliata in piena notte...Non so cosa vogliano.. in ogni caso avverto che quelle che si manifestano da me sono negative quindi l'unica arma che uso è la preghiera...

  • 3 sett fa

    Io sinceramente ci credo .. non ho mai visto niente o sentito qualcosa , però quando è morto mio zio molte volte mia nonna diceva di sentirlo , ma ovviamente non le credevo dato che poverina è vecchia . Ma mi ha stupito sapere che quando sono arrivati i miei zii da Parma e si sono sistemati per le vacanze in casa di mia nonna hanno sentito dei rumori in cucina, come se ci fosse qualcuno che stava preparando qualcosa e stava camminando . O sempre in quella casa mia cugina aveva sentito che qualcuno la stava chiamando (proprio nel luogo in cui viveva lui). Poi altri esempi è il sentire il profumo della persona morta. Certo potrebbe essere la nostra mente che ci sta giocando brutti scherzi , però per me è più facile credere che ci siano le persone ancora presenti con noi che in un ipotetico paradiso senza mai più avere contatti con loro 

    (Per fantasmi non intendo demoni cattivi , non per forza almeno)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Elilù
    Lv 6
    4 giorni fa

    No, mai ma l'argomento mi affascina, ci sono molte cose che non conosciamo!

  • 2 sett fa

    Ni.

    Penso che ognuno possa credere o non credere in quello che vuole, perché nella vita uno può fare, appunto, quello che vuole, ma senza rompere l'armonia degli altri.

    Penso questo perché, ad esempio:

    Non credo in Dio, ma rispetto coloro che credono;

    Credo nel potere della musica (come il potere che ha avuto l'evento "LIVE AID"), ma nessuno deve prendermi in giro perché non gli piace la musica.

    Qualcuno che crede nei fantasmi può credere nei fantasmi, purché non facciano come fanno i testimoni di Geova,  che rompono la mia pace interiore entrando in casa manco i ladri. 

  • 3 sett fa

    I fantasmi(per logica) non esistono. Ma sostenere il contrario non è affatto sciocco. Perché ognuno è libero di crederci o meno.

  • Anonimo
    3 sett fa

    Non lo so. In teoria non ci sono evidenze

  • Anonimo
    3 sett fa

    Io non credo ai fantasmi, scricchiolii e rumori sono una cosa normale  

  • Link
    Lv 5
    3 sett fa

    Purtroppo sì. Percezione della morte che mi seguiva. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.