Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 mese fa

Ragazzi atei, fareste sesso con una ragazza bella, affascinante, di una bellezza rara che però crede in Dio e va in chiesa?

Ed ha molta fede?

Fareste sesso con una ragazza così?

Aggiornamento:

@Paolo Bitta ma perché?????

Che ci trovi di sbagliato??????

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Non sono ateo, credo ma in altre cose al di fuori delle religioni monoteiste, tuttavia non avrei problemi ad andare con una ragazza di una qualsiasi religione o culto, o anche ad avere proprio una relazione con lei nel rispetto reciproco da parte di entrambi, e ripeto, indipendentemente dalla religione o culto praticato da quest'ultima, l'importante è che rispetti il credo o il culto altrui, le idee altrui e che creda nei valori della democrazia, della laicità dello stato e della libertà dell'individuo sopra ogni cosa, e che non giudichi chi non è come lei e chi fa magari cose che lei non condivide o vive in modo che lei non condivide, perchè le persone intolleranti, non evolute, non mentalmente aperte e non liberali vanno evitate come la peste ed emarginate.

    Defendente e idioti vari, se nel 2020 credete ancora nella verginità prima del matrimonio e magari anche nella mancanza di atti sessuali di autoerotismo prima di esso siete da tso e da 104... vedete di rinsavire e darvi una svegliata.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Se fosse una vera credente, leale, sincera non avrebbe potuto vendere il suo corpo

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ma certo, la figа non ha religione.

  • 1 mese fa

    Senza ombra di dubbio; ognuno rimane sulle sue posizioni.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Se ha molta fede religiosa, potrebbe essere come Defendente: una donna mai cresciuta, con la denuncia facile e in malafede!

    Dunque io ti rispondo << No! Io preferisco le ragazze che se la tirano in maniera onesta! >>

  • 1 mese fa

    Ma che domanda è ?....

  • 1 mese fa

    Secondo i criteri di Dio nella Bibbia i rapporti sessuali sono consentiti solo dopo il matrimonio. Se avesse "molta fede" non avrebbe mai rapporti con qualcuno che non sia suo marito. 

  • 1 mese fa

    la sfonderei tranquillamente, ma non credi che la domanda sia contradditoria?

  • Anonimo
    1 mese fa

    Una cosa non esclude l'altra....

  • 1 mese fa

    No, niente di niente. Non ci starei nemmeno insieme.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.