Perché la morte di una celebrità come Stefano D'Orazio non ha fatto lo stesso rumore di Gigi Proietti?

13 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Perche uno ha fatto solo musica.

    Proietti era un artita a tutto tondo e molto più famoso 

  • Jim
    Lv 6
    2 mesi fa

    Perché un batterista non ha la stessa esposizione di un attore teatrale, cinematografico. Inoltre Proietti era molto più famoso avendo fatto tanta televisione. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Fermo restando che secondo me ha poco senso confrontare le scomparse, i Pooh si sono sciolti ormai da alcuni anni e, con il senno di poi considerando il corso degli eventi, penso che abbiano fatto bene. Quindi un po' il coinvolgimento nei loro confronti si era nel frattempo un po' raffreddato.

    Poi, come capita spesso ai batteristi, era il componente della banda più "defilato". Spesso sono anche i meno longevi artisticamente, quelli che mollano prima, e lui non ha fatto eccezione.

    In ogni caso, senza sminuire i Pooh che sicuramente fanno parte della storia della musica italiana, la figura di Proietti è legata a Roma molto di più di quella di Stefano D'Orazio.

    E poi (scusatemi la punta poco bonaria, ma corrisponde a verità...) non so per quale ragione ma tutti gli artisti che sono stati in un certo senso "patrocinati" dai Pooh non hanno avuto un successo di nota o almeno sotto le aspettative.

    Proietti invece ha "patrocinato" tanti giovani attori che, pur lontani ancora dalla sua fama, sembrano sulla buona strada. Inoltre con la sua recitazione trasversale (ma soprattutto tramite la televisione) ha raggiunto tutti.

    Poi forse anche tutta la serie di scomparse importanti nei tempi recenti in cui certo senso hanno un po' anestetizzato le persone a certi eventi...

  • Anonimo
    2 mesi fa

    forse perchè non era una celebrità dello spessore di Proietti?  A me se mi chiedevi l'altro ieri se sapessi chi è stefano d'orazio t'avrei risposto "mai sentito nominare", ed è la verità

    sarà perchè ho sempre pensato che i pù sono sempre stati un gruppo di mèrda, con look da pseudoband hard rock ma con canzonette alla toto cutùggno, cosa che da sola li squalifica completamente?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Paolo
    Lv 7
    2 mesi fa

    GIGI PROIETTI PER ME E' STATO UN GRANDISSIMO. STEFANO D'ORAZIO PER ME ERA UN PERFETTO SCONOSCIUTO. MA LA COLPA E' MIA. COMUNQUE ENTRAMBI SONO DALL'ALTRA PARTE. R.I.P.

  • 2 mesi fa

    Almeno hanno parlato di entrambi mentre invece se muore uno di noi non frega un ca**o a nessuno. È questo il vero dramma, ossia che ci sono persone di serie A e persone di serie B... 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Perché tra i due ognuno nel loro settore artistico avevano delle posizioni in classifica decisamente diverse, uno era un mostro sacro l’altro decisamente no per quanto abbia avuto una carriera lunghissima 

  • 2 mesi fa

    Perché fino a una settimana fa se mi chiedevi chi era Stefano d Orazio ti dicevo : e chi è? 

  • 2 mesi fa

    non mi pare. pur non amando i phoo a me ha colpito di piu la morte di orazio. perchè era ancora giovane ed è andato x il covid.

    proietti era vecchio e doveva aspettarselo

  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa

    Se (facendo le corna) morisse Mina (per dire), penso che ne parlerebbero ancora di più che di Proiettti. D'Orazio era un bravo professionista ma non è che fosse proprio famosissimo. Tutti sanno chi era Proietti, pochissimi ti risponderanno alla domanda "Chi era D'Orazio"? I ostesso non mi ricordavo che fosse il batterista. Inolte dalla scuola di Proietti sono usciti tantissimi attori e comici famosi, Brignano, Insinna, Tirabassi, Massim oWertmuller, ecc. ecc.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.