Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 2 mesi fa

Vaccino pfizer obbligatorio?

13 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Credo sarebbe davvero il limite invalicabile, la fine dell'Occidente per come è fondato. Non sarebbe solo un campanello d'allarme, sarebbe una campana che suona a 5 centimetri da te. E allora bisognerebbe espatriare, in massa, il prima possibile, anche a costo di andare a stare tra i selvaggi zulù.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Il vaccino non è una cura, ma una prevenzione. Vaccinato o no potresti ammalarti lo stesso e il risultato cambierebbe poco..

    Questo vaccino:

    1) non lo farò non perché io sia novax, ma perché un vaccino funzionante merita più tempo di essere studiato e sottoposto ad esperimenti. 

    2) non sono mai esistiti vaccini per virus RNA. Il covid lo è (come lo sono tutti i coronavirus) e può mutare: di conseguenza anche il vaccino deve mutare, no? Ci vacciniamo tutti ogni 6 mesi? Preferisco immunizzarmi naturalmente.

    3) i vaccini richiedono l'isolamento del virus (cosa mai avvenuta), campione di sangue e dividere tutte le sue componenti: dal plasma al dna ecc.. I virus vanno studiati nel sangue, non nella saliva!

    4) funziona al 90%.. Bene. Io mi spaventerei di quel 10% perché onestamente potrebbe non avere effetti o potrebbe avere "effetti indesiderati anche gravi".

    5) non vedo l'ora che tutti gli ipocondriaci si vaccinino così una volta per tutte smetto di sentire cavolate ovunque della serie "se ti togli la mascherina muori"..

    Il terrorismo mediatico ha funzionato alla grande👍!

    Buona vita a tutti! シ

  • Anonimo
    2 mesi fa

    non beviamoci il cervello, su

  • 2 mesi fa

    IL FATTO GRAVE E' CHE NON SONO NEMMENO ARRIVATI VACCINI ANTI INFLUENZALI A SUFFICIENZA !!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non lo so, non abbiamo ancora i dati completi, una data e un meccanismo di distribuzione certa, poi bisognerà vedere come reagirà la popolazione, all'inizio non sarebbe una bella mossa "pubblicitaria" comunque io me lo farei volentieri. 

  • 2 mesi fa

    Lasciare che i decerebrati no vax portino avanti il covid?  Perché se il vaccino non fosse obbligatorio potremmo avere ancora gli ospedali assediati dai positivi.

    Anche se avverrebbe comunque qualcosa di buono... una selezione naturale.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Il vaccino serve per prevenire

  • ?
    Lv 5
    2 mesi fa

    Obbligatorio non credo

  • Anonimo
    2 mesi fa

    No, lo faccia solo chi lo vuole tanto e basta

  • 2 mesi fa

    Credo sia giusto lasciare libera scelta ed il maloppo ad ogni singolo individuo, non deve essere una scelta obbligata. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.