Secondo voi si vive meglio   adesso oppure si viveva meglio negli anni 70/80 ?

20 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Prima si viveva molto meglio, c'era ancora la lira, una famiglia normale poteva permettersi anche una vacanza all'anno e uscire più spesso al ristorante, cinema ecc.. Adesso a malapena riesci a sopravvivere pagando le bollette e togliendoti qualche piccolo sfizio, figuriamoci una vacanza, è improponibile. Il costo della vita è aumentato, è quello che è peggio è che anche i rapporti interpersonali sono peggiorati, oggi si comunica di meno, siamo tutti un pò schiavi del cellulare, si tende di più ad isolarsi, a socializzare meno, prima invece era l'opposto, non c'erano tanti mezzi a disposizione e quindi eri anche spinto a uscire e conoscere gente nuova. Penso che il mondo sia peggiorato con le nuove tecnologie, è di molto anche. Invece di evolverci come società ci siamo involuti, e mi riferisco proprio a livello sociale, senza toccare altri aspetti come quello economico. Ora c'è molta gente che fa la fame, che va nei luoghi appositi a chiedere un pasto caldo per non morire di fame, ci sono molte più persone per strada che chiedono l'elemosina, molti più senzatetto, tantissimi disoccupati che non riescono a dare un senso alla propria vita, penso che la società in cui viviamo si stia autodistruggendo lentamente, giorno dopo giorno.

  • 2 mesi fa

    Secondo me era meglio a quei tempi, più lavoro per tutti, c'era la lira, ci si divertiva con poco etc..

  • il mondo intero era migliore fino al 1999

  • Anonimo
    2 mesi fa

    I 70 non me li ricordo, ma mi parlano di terrorismo, disoccupazione, conflittualità sociale marcata ma anche di grande creatività culturale.

    Gli 80 tutti li esaltano come un tempo dorato, mentre per me sono stati anni orribili, permeati di superficialità, rampantismo e decadenza culturale, che sono emerse in pieno con Tangentopoli.

    Nei 90 si era trovato un buon equilibrio. Dopo le difficoltà dei primi anni 90, penso che la seconda metà (dal 1995 al 1999) siano stati gli anni migliori da vivere, l'ultimo periodo davvero sereno per il mondo occidentale, in cui sembravamo aver appreso le lezioni del passato recente ma, forse complici l'arrivo del 2000 e la diffusione delle nuove tecnologie, presenti ma ancora non invadenti, c'era ancora molta fiducia nel futuro. Purtroppo 11 settembre e le crisi economiche degli anni a venire (erroneamente attribuite all'introduzione dell'euro... chi la rimpiange non sa cosa significava andare all'estero e cambiarla in tempi di svalutazione...) l'hanno fatta venire meno.

    Diciamo che secondo me apparentemente si viveva un po' meglio negli anni 80 rispetto ad adesso, ma poi di quegli anni ne stiamo pagando ancora i prezzo.

    Di sicuro a fine anni 90 si stava meglio di oggi, come canta anche J-Ax in "2030" https://www.youtube.com/watch?v=f8XsXgMtfK4

    Youtube thumbnail

    , brano pressoché profetico (ci siamo arrivati 10 anni prima).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Si viveva meglio con o senza mani pulite? Ogni decennio ha le sue peculiarità che sono a sé stanti, proprie del momento; ci siamo evoluti ma ciò non toglie che siamo più educati o rispettosi. L'unica cosa che non è cambiata è la malavita organizzata, evadeva ed uccideva allora come oggi.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Anni  70-80 ; non c'è  minimamente  confronto! 

  • 2 mesi fa

    Anni 70-80 ovvio!

  • 2 mesi fa

    Vivere meglio adesso è pura utopia.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Secondo me si viveva sicuramente meglio nello scorso secolo, nonostante le due guerre mondiali. Ciononostante credo ci fosse molto più spensieratezza e una vita semplice era molto più appagante e piena.

  • 2 mesi fa

    Negli anni 80-90, con poco!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.