Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 2 mesi fa

Che ne pensate della follia di chi propone l'abolizione del denaro contante ?

Aggiornamento:

@anonimo secondo me tu ti sei fatto di eroina prima di sparare simili strónzate. 

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    E' una strategia voluta dai politici e da coloro che sono al servizio delle banche, che tendono a privarti di ciò che è tuo con la scusa del futuro, della modernità, del rischio furti, dell'evasione e altre menate simili. Faccio chiarezza e sintetizzo. In primis, il denaro contante è un bene che attesta il tuo benessere, la tua ricchezza. Se tu hai il contante, tu hai il potere. Se tu hai il tesserino di plastica, tu non hai niente, perchè il tesserino è solo un servizio, un mezzo per spendere quel bene. Quindi, se  tu hai contanti, tu hai tutto e non hai bisogno del tesserino. In secundis, con il contante tu sei indipendente. Puoi prenderlo quando vuoi, puoi spendere quanto, quando e come ti pare, senza chiedere nulla a nessuno. E' tuo e di nessun altro. Se invece hai il tesserino, non sei tu a gestire i tuoi soldi e non hai pieno potere decisionale su di essi. Ad esempio, ti servono dei soldi in contanti? Con il tesserino devi andare al bancomat, dove però puoi ritirare solo fino a un certo limite. Se il bancomat è guasto (può succedere) allora sei costretto ad andare negli uffici della banca a chiedere i tuoi soldi, ma devi aspettare i giorni e gli orari d'apertura; fare la fila; attendere il turno; sperare che la banca ti dia la cifra richiesta e che non ti blocchi la cosa per il tetto massimo, per questioni burocratiche, di tasse etc. In pratica, prendendo il tesserino e dando i tuoi soldi alla banca, alle poste etc tu non hai più potere decisionale e gestionale e dipendi sempre da terzi. L'abbiamo visto quello che è accaduto in Grecia in tempo di crisi: chi aveva il tesserino, si è visto chiudere le porte in faccia dalle banche, mentre chi aveva il contante ha potuto continuare a comprare il pane per la famiglia. Una gran bella differenza. Non parliamo poi dell'inganno psicologico. Attraverso i contanti, tu sei in grado di fare spese controllate, perchè vedi quanto hai nel portafoglio, quanto spendi e quanto ti resta. Con il tesserino invece tu non lo sai e sei portato a spendere molto di più. E' scientificamente provato, proprio perchè tu non hai il contante sotto gli occhi nel momento in cui fai gli acquisti e non ti rendi conto di quanti soldi stai spendendo. Infine, il tesserino ti porta una marea di spese: quali? ad esempio aprire o chiudere il conto in Banca; spese per le commissioni, ogni volta che fai un trasferimento, trattenuta per acquisti etc. Non parliamo poi delle castronerie di coloro che attaccano il contante parlando di evasione. E' evidente che ignorano che la grande evasione fiscale si fa attraverso i conti bancari e con le società offshore. Miliardi che vengono spostati da un conto all'altro fino a finire nascosti in veri e propri paradisi fiscali. O quando affermano che in banca i tuoi soldi sono più al sicuro che a casa. Più al sicuro? Cito solo un recente titolo di giornale: "Truffati dalle banche: risparmiatori fregati e traditi. Ad oggi, ancora zero euro" (20 Luglio 2020). Di articoli come questo ce ne sono a migliaia in rete. In conclusione, abolire il contante non è solo follia, ma è un vero crimine, di qualcuno che ci vuole schiavi di terzi.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Chi vuole pilotarci verso il denaro elettronico vuole farci divenire sudditi totali del superstato mondiale di polizia.

    Ci sarà un database mostruoso che saprà di ognuno di noi infinitamente di più che ognuno di noi sa di se stesso.  Soltanto nei più distopici film di fantascienza è stato  immaginato uno scenario da incubo simile.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Che sono dei mentecatti

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Persone da mettere in fila e da fucilare

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Bellissima risposta, ben quotata per l'Anonimo.Sarebbe stato necessario almeno il doppio delle stelline.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    purtroppo ci siamo già quasi arrivati..

    Reddito di cittadinanza, reddito universale.

    Non siamo mai stati liberi.

  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    Trovo ingiusto demonizzare il pagamento in contanti, pagare con la carta o con i contanti deve essere una libera scelta del cittadino.

  • 2 mesi fa

    basta un piccolo guasto alla rete elettrica o a internet e tutti i vari acquisti con carte di credito etc. vanno a farsi benedire voglio vedere proprio uno che fa la spesa e dice OK.TI PAGO DOPO QUANDO CE LA LINEA bisogna a trovare una via di mezzo  

  • Anonimo
    2 mesi fa

    film di fantascenza

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io abolirei anche il denaro non contante. Ognuno coltivi il suo orticello e allevi le proprie bestie. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.