Anonimo

Buffy l'ammazzavampiri ?

Adoro il genere horror riguardante le tematiche adolescenziali e di vampiri. Ma ne varrebbe la pena di guardare questa? Non è eccessivamente vecchia? È una bella serie? Descrivete la vostra opinione in merito. 

3 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    Certo che ne vale la pena (la sto letteralmente divorando). 

    E' una serie leggera, semplice e che ti permette di "staccare" la testa (per intenderci, non è una serie "che ti fa lavorare di cervello"). Nel contempo ti coinvolge e ti fa anche riflettere. I personaggi, perfino i cattivi, finisci per apprezzarli per le loro peculiarità. 

    Parte soft; liceo, primi amori, primi intrighi, il ragazzo bello e tenebroso più grande, prime ansie e problemucci vari; ma via via, specialmente nella quinta stagione (qui c'è una puntata che mi ha letteralmente "devastato" sul piano emotivo, mai successo prima), vedi che i problemi crescono, col procedere della vita dei personaggi (di Buffy). Il tutto condito da vampiri, demoni, semi-dei, incantesimi, bocca dell'inferno e Spike. Per forza di cose "empatizzi" con Buffy. Complice il suo aspetto da brava ragazza ordinata e perbene, ma con un animo "da peperino". Sia per tutto ciò che la vita "da cacciatrice", nel tempo, le riserva. Amori impossibili, drammi, amicizie...c'è tutto. 

    Aspetto negativo, ma che non disprezzo personalmente perché amando i personaggi "non ci do peso": ci sono delle puntate, non tante, riempitive che ai fini della vera trama...non c'entrano tanto. Per dirti, in una stagione c'è una puntata che è un musical che evade dalla trama "portante" della stagione stessa. 

    Altro aspetto che potrebbe risultare "negativo" (per me non lo è), è figlia degli anni '90 'sta serie: non ci sono troppi effetti speciali. I demoni, vampiri e mostri vari (soprattutto nelle prime stagioni) si vede che sono poco realistici. Che sono attori con un mascherone in faccia. 

    Idem per i combattimenti: vedi gente che muore sgozzata senza versare una lacrima di sangue a momenti. Così come certi mostri dalla lingua biforcuta che sembra fatta con photoshop. Ma alla fine, a me piace proprio per questo. E' caratteristica di Buffy. Se la rifacessero in maniera più tecnica e rimodernizzando...probabilmente perderebbe di "romanticismo".

    Io te la consiglio come serie "cuscinetto" da vedere come stacco da una serie più "cervellotica" e machiavellica (come un Dark, un Breaking Bad, un Diavoli od un Suburra). 

  • Tenshi
    Lv 6
    2 mesi fa

    A mio parere si, ne vale la pena! Ok è un po' vecchietta come serie ma ti assicuro che è stupenda! Certo non posso dirti che sia un horror, perché di horror non ha niente.. Non mancano però le scene di azioni, unite a una giusta dose di romanticismo, giusta mai eccessiva, di scene drammatiche e colpi di scena! Io ho amato tantissimo questa serie

  • Anonimo
    2 mesi fa

    è carina e molto famosa; al solito le prime stagioni sono belle, poi si trasforma in una tiritera ripetitiva e inutile (tutta la solfa di Angel....), per cui a un certo punto puoi smettere e non perdi nulla...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.