ester ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 2 mesi fa

Morte di un animale domestico ?

Sono davvero triste. Inizio con il dire che era una gattina di 5/6 anni piu o meno , l’ho incontrata per la prima volta sotto casa mia nel 2016 e l’ho adottata , è sempre stata in cortile e girovagava , negli ultimi tempi anche dopo la sterilizzazione abbiamo notato che era dimagrita tanto ma non le abbiamo dato tanto peso perché mangiava ed era attiva , in questa settimana era sempre stanca così ho convinto oggi a mamma di portarla dal veterinario ma non abbiamo fatto in tempo se ne è andata verso le 18 . Ho assistito , i miei non volevano perché ho solo 16 anni e dicevano che questa scena mi sarebbe rimasta a vita. Non gli ho dato peso e sono andata a vederla almeno per un ultimo saluto.Era congelata , respirava si ,ma non riusciva a muoversi , ma vi sentiva si vedeva. , muoveva solo un po’ la bocca e poi la fine. Ora chiedo a qualche esperto in veterinaria, potete ipotizzare cosa avesse la mia gatta? 

Aggiornamento:

Quanta delicatezza! L’intervento l’ha fatto piu di 2 anni fa e come ho gia detto era una gatta di strada ed era difficile vedere le sue condizioni quando non è tutti i giorni a casa. Grazie per la tua delicatezza!

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    anche a me qualche settimana fa è morto mio nonno. Son cose che dispiacciono.

    I nonni poi, una volta morti, non è che puoi andarne a prendere un altro al canile purtroppo.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Mi dispiace tantissimo. 

  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    Potrebbe essere qualsiasi cosa. Potrebbe anche avere ingerito cose per lei tossiche, come il limone ad esempio, o anche cipolla, aglio, alcol, uva e uvetta, noccioli di pesca e semi di mela, caffeina e cioccolato ecc. Insomma, il gatto al contrario di quello che pensiamo noi, non va alimentato come se fosse un essere umano, va posta molta attenzione nella sua cura e anche se il gatto è attento, e riesce a evitare ciò che gli fa male, in alcuni casi può cadere in questo errore, ingerire qualcosa di sbagliato e stare male o anche peggio. Mi dispiace comunque per la tua gatta, io ho avuto diversi animali, anche quando ero bambino, e mi sono morti davanti e so cosa si prova. Il ricordo diventa indelebile. Ti consiglio un libro, che potrebbe tirarti su: "Gli animali hanno un anima" di Jean Prieur, Edizioni Mediterranee, 1990. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Mi spiace 

    Se morisse il mio cane mi dispiacerebbe molto di piú rispetto alla morte di una persona

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    anche gli animali hanno malattie e altro tipo cancro ecc, 

  • ?
    Lv 6
    2 mesi fa

    E' impossibile per qualsiasi veterinario fare una diagnosi online senza aver visto la gatta, anche perchè i sintomi che descrivi sono pochissimi.

    E' ciò che succede a prendere sottogamba le cose, un animale sano NON DIMAGRISCE senza un perchè. Almeno una telefonata al veterinario potevate farla, visto che aveva subìto un intervento e le complicanze sono sempre possibili, che vi serva di lezione se ne prenderete altri.

  • 3 sett fa

    è morta giovane forse aveva qualche malattia che tu non sapevi che avesse e poi i gatti di strada con tutti i pericoli che ci sono vivono poco rispetto ai gatti di casa che sono curati e mangiano alimenti prelibati che un gatto di strada si sogna..

    comprendo il tuo dolore e sei stata brava ad assistere coraggio un abbraccio 

    Fonte/i: Me Stessa
  • Paolo
    Lv 7
    1 mese fa

    GLI ANIMALI SONO COME GLI UMANI ( ANCHE LORO BESTIE). QUANDO GIUNGE LA LORO ORA SE NE VANNO LASCIANDOCI I LORO RICORDI..............!!!!!!!!!!!!

  • R
    Lv 7
    2 mesi fa

    I gatti possono avere tante malattie, quelle tipicamente feline o anche malattie come il cancro,  non ci si può  fare un'idea solo leggendo i sintomi che descrivi.

  • 2 mesi fa

    DispiaCE tanto, è sempre brutTA la morte di un animaLE.. quasi quanTO una persoNA

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.