? ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaCanto · 2 mesi fa

Quali sono le sensazioni che si provano quando si usa bene la respirazione nel canto?

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa

    Canti che è un piacere, questo... Usando correttamente il diaframma canterai senza recare danni alla gola, poi dipende dal tipo di canto... Usare la respirazione diafeammatica nel CANTO NON SIGNIFICA necessariamente NON SFORZARSI. Semplicemente, non sforzi la tua gola e non resterai senza voce... Ma ti faccio un esempio, nel canto estremo, soprattutto usando le false corde, ci vuole una grande quantità di fiato e uno sforzo c'è... Non è uno sforzo che tocca la gola, ma semplicemente il diaframma e tutto il tronco perché aiuta a spingere l'aria e a far risuonare quelle corde che di solito non usiamo per parlare e che senza una certa spinta del diaframma suonerebbero ad un volume estremamente basso. Insomma, la respirazione nel canto è importantissima e se vuoi cantare impara a farlo col diaframma... Che lo so io che passavo per 4 o 5 giorni dopo aver cantato, prima di imparare a farlo correttamente...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.