Vito ha chiesto in Matematica e scienzeMedicina · 2 mesi fa

Virus e il sistema immunitario ?

La difesa del sistema immunitario dipende dalla quantità dei microbi nell'ambiente. Se la quantità che entra nell'organismo e molto elevata è ovvio che il sistema immunitario non può difendersi i farmaci e i vaccini non possono competere con il flusso imponente dei microbi,bisogna fermarli o ostacolarli prima che entrano nell'organismo, questo si potrebbe attuarlo in gran parte con la sanificazione delle città. 

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Parti formulando un'assunzione non corretta. Le difese immunitarie si attivano in funzione dell'esposizione ad un dato antigene, che non corrisponde necessariamente alla quantità di microbi (batteri o virus che siano). Ovviamente più sono e più è alta la corrispondente probabilità.

    Ovviamente un ambiente sanificato riduce questa probabilità, ma non la azzera, specialmente se i patogeni in questione sono legati ad un ambiente antropizzato e quindi non facilmente debellabile (influenzavirus, E. coli, Streptococcus  e Stafilococcus).

    Secondo poi è assolutamente errato quanto affermi "i farmaci e i vaccini non possono competere con il flusso imponente dei microbi", per 3 motivi:

    1) non è un flusso continuo che entra, quindi la sopravvivenza dei batteri ha un limite, e qualora ti riferissi ai microbi nell'ambiente, sbagli assunzione poiché devono superare le barriere innate e solitamente poca quantità di patogeni ci riesce, senza considerare che siamo interamente rivestiti di batteri e talvolta specie micotiche simbiotiche, per cui secondo quanto dici dovremmo essere tutti malati, visto che alcune specie sono potenzialmente patogene.

    2) i vaccini non hanno lo scopo di curare, bensì di prevenire

    3) a curare sono i farmaci e le immunoprofilassi passive, e sono efficaci nella quasi totalità dei casi, e sono fatti a concentrazioni e dosi di somministrazione tali per cui riescono a bersagliare una vasta quantità di patogeni ancor prima che diventino critici, e qualora fosse, si cambiano farmaci e posologie. 

    per cui la tua conclusione, e tutte le considerazioni a monte, è senza senso. Servirebbero troppi soldi, visto che dovresti sanificare tutte le superfici per diverse volte al giorno, inoltre andrebbero apposti dei filtri ventilati per l'aria urbana, che la sanificano da particolato e microbi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.