Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Nello ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 5 mesi fa

PERIODO DI SMARRIMENTO TOTALE.?

Diversi anni fa ebbi una psicosi indotta dalle sostanze stupefacenti, ovvero marijuana ed hashish. Descrivo brevemente la storia passata per fare spazio al periodo che sto vivendo in questo momento. Allora, poichè fumavo costantemente, stavo sviluppando varie paranoie e perdita di memoria a breve termine (già di per sè sono una persona abbastanza sbadata) quando mi accorsi di tutti questi sintomi ed inoltre tornò in maniera temporanea la mia ex, decisi di smettere. L'astinenza fu la punta dell'iceberg, in poche parole impazzì e frequentai vari specialisti, i quali, mi somministrarono vari psicofarmaci (risperidal, etc etc) Passai un periodo ancora più brutto con gli psicofarmaci che peraltro mi avevano gonfiato, ero grosso. Decisi di toglierli di punto in bianco i farmaci dopo molto tempo e rinacqui, sinceramente. Passai un periodo di profonda vitalità, definisco tale periodo come un illuminazione. 

Ora, è passato tanto tempo da quel periodo, però ancora non riesco a vivere serenamente la mia vita: ci sono giorni dove con la mia mente rimango bloccato e non riesco ad uscire dalla mia stanza. Penso costantemente a trovare una ragazza, ma non riesco a trovarla, soprattutto a causa del periodo inibito, cioè che vivo nella mia mente e nei miei pensieri, poi anche considerate le condizioni storiche, inoltre, ho problemi con il gioco di azzardo da 4 anni: scommesse calcistiche. E non è neanche scomparso l'uso di hashish e marijuana dalla mia vita, anche se lo faccio saltuariamente.

2 risposte

Classificazione
  • Regina
    Lv 5
    5 mesi fa
    Risposta preferita

    Ciao, oltre a a ciò che ti ha suggerito Saul, prova a darti degli obiettivi precisi per la tua vita. Non importa se siano a breve o a lungo termine, basta averli. 

    Per esempio, provare a coltivare un nuovo hobby e diventare bravo, oppure ricominciare a metterti in forma facendo attività fisica e mangiando più sano. 

    Insomma, avendo degli obiettivi da perseguire (ovviamente devono essere cose che ti interessano), ogni giorno ti ricorderai per cosa stai andando avanti e piano piano acquisirai sicurezza. 

    Per quanto riguarda la ragazza, mi spiace che tu faccia fatica a trovarla, ma prima dovresti assicurarti di essere a posto con te stesso, magari cercando di eliminare definitivamente quelle sostanze che in passato ti hanno fatto perdere la testa. 

    Invece, per il gioco d'azzardo prova a crearti un piccolo piano di risparmio, per esempio "questo mese metto da parte 50€€, il prossimo mese 60€" e così via, così da smettere pian piano, date le minori risorse finanziarie a tua disposizione. 

    Spero di averti aiutato, ciao! 

  • Re
    Lv 7
    5 mesi fa

    Se vuoi trovare una sol

    uzione, devi deciderti a fare a meno di queste sostanze. E rafforzare le parti vulnerabili della tua personalità che ti rendono debole. Cerca di scoprire perché il tuo cuore soffre e di perdonare/rti gli sbagli. "Il passato è un faro e non un porto." Se vogliamo guardarci indietro, facciamolo per non ricreare gli stessi sbagli.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.